Quarto appuntamento del Motomondiale in Spagna. Sulla pista di Jerez Danilo Petrucci alla ricerca del tempo per poter lottare alla partenza con i primi. Purtroppo il ternano con la KTM del team Tech3 è ancora distante dai migliori a poco più di un secondo dopo il secondo turno di prove libere, in 17ma posizione subito dietro alla Honda di Marc Marquez.

1:38.462 il miglior crono di Petrux che invece nelle FP1 aveva girato in 1:39.054 (18° tempo) e si trova a circa mezzo secondo dalla decima posizione, l'ultima utile per entrare direttamente nella Q2 di domani, occupata dalla KTM del team ufficiale di Brad Binder. L'altra moto della casa costruttrice austriaca guidata da Miguel Oliveira è settima. Miglior tempo di giornata, 1:37.209, di Pecco Bagnaia su Ducati davanti al leader della classifica Fabio Quartararo (Yamaha) e ad Aleix Espargaro su Aprilia.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4