Il tam tam è partito ormai da un paio di giorni, da SKY ai siti specializzati arriva l'indiscrezione che vedrebbe Danilo Petrucci a piedi per la stagione 2022. Anticipando la scelta ufficiale della KTM viene infatti riportato che la casa austriaca affiderà la seconda moto del team satellite, Tech3, allo spagnolo Raul Fernandez che affiancherebbe l'altro enfant prodige della Moto2 Remi Gardner.

E' chiaro che lo show business è alla ricerca spasmodica di nuovi volti per rivitalizzare una MotoGP che si sente in crisi dal lato dello spettacolo con un Valentino Rossi in evidente flessione di risultati e un Marc Marquez che deve tornare quello che era prima dell'incidente al braccio. El Diablo Quartararo non basta evidentemente, in attesa dell'esplosione di Pecco Bagnaia che deve vincere ancora il primo gran premio in carriera e un Ioan Mir, vincitore del 2020, troppo ragioniere. E allora via al casting con i nuovi piloti, non importa se inesperti e ancora acerbi nel contribuire allo sviluppo delle moto.

Ci può stare, ma Petrucci non ha avuto vita facile con la nuova KTM, anche per il suo peso e la sua altezza e va anche sottolineato che la casa di Mattighofen ha prima pensato alle migliorie sulle moto dei due piloti ufficiali Oliveira e Binder. Nonostante questo il ternano ha colto un 5° posto a Le Mans e un 9° al Mugello, primo degli italiani. In classifica ha raccolto 26 punti, appena sette in meno rispetto a Rins che può contare sulla Suzuki, nove in più rispetto a Valentino Rossi e il doppio di quelli collezionati dal suo compagno di squadra Lecuona che in più di un'occasione gli ha corso contro.

LO SCENARIO FUTURO
Tre le ipotesi per il 2022 per Petrux, la prima lo vedrebbe come collaudatore nella stessa KTM al fianco di Pedrosa e al posto del 39enne Kallio, con possibilità di correre in MotoGP all'occorrenza o con wild card. E' da diverso tempo poi che il ternano viene corteggiato dalla Superbike e in questo caso potrebbe verificarsi un ricongiungimento con la Ducati. La terza ipotesi è relativa al fuori strada, ma per il sogno Dakar, a nostro avviso, c'è ancora tempo.

Foto di Alex Farinelli

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
5a di campionato, 22/9/2021
Ternana - Parma 3 - 1
Eccellenza
5a di campionato, 22/9/2021
Orvietana - Lama 1 - 0
Olympia Thyrus - San Sisto 1 - 2
Narnese - Castel del Piano 2 - 0
Promozione gir. B
3a di campionato, 22/9/2021
Terni Est Soccer School - Todi 1 - 2
Guardea - San Venanzo 2 - 0
Campitello - Montefranco 2 - 0
Amerina - Athletic Bastia 3 - 1
Vis Foligno - Romeo Menti 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello 0 - 2