La prima sessione di prove libere aveva fatto ben sperare con il pilota ternano che aveva chiuso con il 13° riscontro cronometrico in 2.18.03, complice però l'asfalto bagnato. Nelle FP2 Danilo Petrucci è tornato ad occupare le posizioni di retroguardia, addirittura penultimo con alle spalle il solo Iker Lecuona compagno di scuderia alla Tech 3.

2.06.235 il tempo fatto registrare, il 20°, staccato di poco dalla KTM ufficiale di Oliveira e da Aleix Espargaro ma quasi a 1 secondo e mezzo dalla decima posizione (l'ultima utile per accedere alla Q2) occupata prima delle FP3 di domani sera da Enea Bastianini e a poco più di 2 secondi dal primo della classifica Marc Marquez.

Prima delle prove odierne Petrux aveva dichiarato: "Austin è una pista abbastanza complicata, perchè ci sono una miriade di curve, ricorda un pò Silverstone. Ci sono grandi staccate e poi c’è sempre poco grip con tante buche. Hanno rifatto dei pezzi di asfalto ma gli avvallamenti si vedono ad occhio, mentre sull’asfalto vecchio si vedono addirittura delle crepe. Non so cosa aspettarmi, è la prima volta che ci vengo con la KTM e anche loro non sanno cosa aspettarsi, perchè due anni fa la moto era molto diversa dall’attuale RC16. Non ho aspettative, darò il massimo in un weekend che potrebbe essere condizionato dal meteo".

Foto: Alex Farinelli

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
8a di campionato, 16/10/2021
Pordenone - Ternana 1 - 3
Eccellenza
10a di campionato, 17/10/2021
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 1
Castiglione Lago - Orvietana 0 - 0
Promozione gir. B
7a di campionato, 20/10/2021
Montecastello Vibio - San Venanzo 0 - 1
Petrignano - Amerina 1 - 2
Montefranco - Montecastello Vibio 2 - 2
Julia Spello - Romeo Menti 2 - 0
C4 Foligno - Guardea 1 - 2
Athletic Bastia - Campitello 1 - 1
AMC 98 - Viole 0 - 3
Vis Foligno - Terni Est Soccer School 1 - 0