E' terminato in parità, 1 a 1, il match clou della 14ma giornata che vedeva la capolista Sporting Terni di scena a Fabro. In vantaggio la formazione di Roberto Borrello al 14' del primo tempo con Cirillo, pareggio dei padroni di casa firmato da Rubeca al 30' della ripresa.

Ad approfittare di questo pareggio il Sangemini che ha vinto per 4-2 in casa del Fanello Orvieto con le reti di Capotosti (doppietta), Sgrignani e Fausti, doppietta di Lucidi per gli orvietani. I rossoblù di Frabotta raggiungono così per il momento al secondo posto la Tiber che deve recuperare però due partite, scavalcato il Fabro che ora è quarto. Mantiene la quinta posizione la Real Avigliano, che ha superato con un 3-0 l'Accademia Calcio. A segno Cordiani, Christian Brunetti e Formichetti. Sesto il Del Nera, vittorioso per 2-1 sul Ciconia (Rossi e Trenta i marcatori per la squadra di San Liberato, di Caciolla per gli ospiti).

A tre lunghezze dalla zona playoff il Lugnano in Teverina che ha vinto per 4-1 con la Pro Ficulle che aveva aperto le marcature con Di Rito, poi la doppietta del bomber Tessicini e i gol di Ruco e Cantamessa. Positive le trasferte di Castello e Orvieto FC. La prima ha chiuso sul 2-2 a Pantalla (reti di Miliacca e Rossi); la seconda sull'1-1 la sfida con le Giovanili Todi (rete del pareggio all'85° di Lucidi).

Foto SSD Castello Calcio

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Sporting Terni 63 30
Real Avigliano 61 30
Tiber 56 30
Fabro 52 30
Sangemini Sport 49 30
Lugnano T. 47 30
Ortana 46 30
Olimpia Pantalla 44 30
Fanello Calcio Orvieto 38 30
Del Nera 35 30
Ciconia 33 30
Pro Ficulle 32 30
Giovanili Todi 28 30
Castello 27 30
Orvieto F.C. 22 30
Accademia Calcio Terni 20 30

ULTIME GARE DISPUTATE