Nell'Italia che sta facendo incetta di medaglie ai Mondiali di Nuoto Paralimpico a Madeira, in Portogallo, brilla anche la stella di Riccardo Menciotti. L'atleta ternano ha infatti conquistato la medaglia d'argento nella finale dei 100 metri dorso categoria S10.

In questa gara doppietta azzurra: Stefano Raimondi porta alla sua squadra il ventiquattresimo oro, mentre Riccardo Menciotti il diciannovesimo argento della kermesse iridata. Latleta della Fiamme Oro e Verona Swimming Team chiude a 5968 mentre il ternano del Circolo Canottieri Aniene a 10068, bronzo al canadese Elliot (10244).

Nei giorni scorsi Menciotti aveva sfiorato la medaglia di bronzo nei 100 farfalla piazzandosi al quarto posto con il cronometro fermato sul tempo di 58.67, gara vinta sempre dall'azzurro Raimondi con tanto di record (54.67) davanti agli australiani Col Pearse (57.17) e Alex Saffy (58.20).

Foto: FINP

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE