Strepitoso successo dei nostri atleti ternani Sofia Sarais ed Ettore Mostarda che nello scorso weekend al Pala Pellicone di Ostia Lido hanno entrambi conquistato il titolo di vice campione d'Italia categoria combattimento Cadetti della Federazione Italiana Judo Lotta Karate.

Quattro gli atleti partecipanti della società TONIC PAZZAGLIA KARATE FITNESS PER TERNI seguiti dal Maestro Fabrizio Pazzaglia che avevano in precedenza vinto il titolo regionale Umbro qualificandosi a queste finali nazionali.
Partiamo da Ettore Mostarda forte del primo posto nel ranking nazionale FIJLKAM che va a conquistarsi la finale dopo quattro incontri che lo vedono nettamente superiore agli avversari con 18 punti fatti e 0 subiti.
Finale che lo vedrà combattere contro l'ottimo atleta Bresciano Niccolo Realini della società Karate Genocchio.Bellissimo incontro con tecniche di alto livello che finirà con il risultato di 4 a 3 per Realini.
Malgrado la delusione per la perdita del titolo italiano questo risultato permette ad Ettore di aumentare il suo punteggio e mantenere il suo primo posto nel ranking nazionale in vista delle convocazioni per i prossimi campionati europei di Febbraio in Georgia.
Discorso completamente differente per Sofia Sarais che si presenta come debuttante in questa competizione e tra le più piccole atlete come età non avendo ancora compiuto i 14 anni rispetto ai 15 anni compiuti di molte sue rivali.
Fantastica Sofia nei primi cinque incontri che la portano in finale con 16 punti fatti e solo 3 subiti battendo fortissime atlete tra cui in semifinale Greta Gandula seconda del ranking nazionale.
In finale troverà l'atleta Sofia Francesca Zodda della società Cao Cantù prima del ranking nazionale.Sofia parte dopo i primi 30 secondi in vantaggio per 1 a 0 per poi essere superata da una richiesta di video review da 3 punti che la costingera' ad una impossibile rimonta nei confronti dell'altra più esperta atleta.
Sicuramente possiamo affermare che sabato 21 ottobre 2023 è nata un altra nuova stella del karate ternano che si chiama Sofia Sarais.
Ottime le prestazioni delle altre due giovanissime atlete della Tonic Pazzaglia anche loro 14 anni non compiuti Flavia Ministro e Sonila Pacani che pur perdendo al primo incontro hanno ampiamente dimostrato di poter far bene ai prossimi impegni.
Grande la soddisfazione del Maestro Fabrizio Pazzaglia che sta portando la sua società sportiva ai primi posti della classifica italiana per risultati agonistici.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
27a di campionato, 27/2/2024
Palermo - Ternana 2 - 3
Eccellenza
23a di campionato, 25/2/2024
Terni F.C. - Ellera 3 - 1
Pontevalleceppi - Olympia Thyrus 3 - 2
Angelana - Narnese 3 - 2
Promozione gir. B
23a di campionato, 25/2/2024
San Venanzo - Guardea 3 - 1
Ducato Spoleto - Sangemini Sport 2 - 1
Campitello - Cerqueto 3 - 1
Amerina - Cannara 1 - 4
AMC 98 - Clitunno 0 - 4