E' iniziata con il prologo la 49ma edizione della Dakar. Un anello con partenza ed arrivo ad Al Ula, in Arabia Saudita, di 157 chilometri di cui solo 27 cronometrati ha caratterizzato la prima giornata di gara. Una tappa prologo che è servita a decidere l’ordine di partenza dello Stage 1 che domani i piloti affronteranno partendo nuovamente da Al Ula per arrivare a Al Henakiyah con 414 chilometri di speciale di speciale. Il ternano Tommaso Montanari, del Team Fantic, è risultato il secondo miglior pilota italiano: 36° alle spalle di Paolo Lucci con un distacco di appena 2" dal pilota di Castiglion Fiorentino. Montanari ha chiuso con un distacco di 4'22" dal primo in classifica, lo spagnolo Tosha Schaerina del Team Honda che ha percorso i 27 km in poco più di 17 minuti. Per quanto riguarda gli altri italiani in gara nelle moto (le altre categorie riguardano quad, auto e camion): si apre con un 68° posto la Dakar di Gioele Meoni, con Cesare Zacchetti 80°, Tiziano Internò 90°, Fabio Lottero 102°, Francesco Catanese 112° e Iader Girardi 120°.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
25a di campionato, 17/2/2024
Reggiana - Ternana 0 - 2
Eccellenza
22a di campionato, 18/2/2024
Spoleto - Terni F.C. 0 - 0
Olympia Thyrus - Lama 1 - 0
Narnese - ACF Foligno 1 - 1
Promozione gir. B
22a di campionato, 18/2/2024
Todi - AMC 98 1 - 1
Sangemini Sport - Campitello 1 - 3
Real Virtus - San Venanzo 1 - 1
Guardea - Vis Foligno 2 - 1
Cerqueto - Amerina 0 - 1