E’ tutto pronto per l’avvio del progetto FairPlay&Grow_XCommunity, attuato dall’Asd Olympia Thyrus che si è aggiudicata il Bando Spazi Civici di Comunità. L’iniziativa è stata promossa dal Ministero per lo sport e i giovani con il Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile universale e vede come partner Sport e Salute, la società di Stato per la promozione dello sport e dei corretti stili di vita.
Il progetto dell’Olympia Thyrus, in partenariato con il Comune di Terni e con le società sportive Pgs Bosico Volley, Don Bosco Bosico Calcio 1946 e Pgs Bosico Basket, la parrocchia di San Paolo Apostolo, la Cooperativa Sociale ACTL, è uno dei 110 finanziati su scala nazionale in 16 regioni, l’unico nella città di Terni.

FairPlay&Grow_XCommunity punta alla partecipazione sociale per giovani dai 14 ai 34 anni, con particolare attenzione al disagio giovanile e alla disabilità, proponendo uno spazio civico “aperto” situato in via Rossini, tra l’impianto sportivo dell’Olympia e l’oratorio di San Paolo, dove saranno offerte gratuitamente attività sportive, extrasportive e sociali dedicate ai giovani, promuovendone il protagonismo e ampliando la prospettiva di inclusione sociale.
Nel dettaglio, lo sport abbraccerà pallavolo, basket e volley, mentre le attività extrasportive si baseranno su laboratori #FairPlayLab in cui i temi del rispetto e della condivisione saranno calati su diverse tematiche ed attività espressive (teatro, danza, musica, fumetto, espressività digitale); saranno proposti degli UrbanLab per favorire la conoscenza del territorio e promuovere il rispetto e la valorizzazione dei beni comuni; sarà inoltre attivato un servizio di supporto scolastico ed aperto un Punto di Ascolto per i giovani sulle tematiche del disagio giovanile.

"L’obiettivo - afferma il presidente dell’Asd Olympia Thyrus Sandro Corsi - è la crescita armonica delle giovani generazioni, da rendere consapevoli e proattive, valorizzando valori quali l’inclusione, la condivisione, il fairplay da attuare in ogni contesto della vita e sarà promosso lo sviluppo della consapevolezza di sé. Ci piacerebbe che l’dea di questo spazio civico possa essere considerata una sperimentazione volta a favorire e promuovere il protagonismo dei giovani e ad educare attraverso lo sport anche in altri contesti cittadini”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
33a di campionato, 13/4/2024
Cremonese - Ternana 1 - 2
Eccellenza
28a di campionato, 14/4/2024
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 0
Città di Castello - Terni F.C. 1 - 1
Promozione gir. B
28a di campionato, 14/4/2024
Vis Foligno - AMC 98 0 - 0
San Venanzo - Ducato Spoleto 0 - 0
Real Virtus - Amerina 1 - 2
Guardea - Bevagna 0 - 1
Foligno Calcio - Sangemini Sport 5 - 2
Bastia - Campitello 1 - 0