E’ stato presentato stamattina in Provincia il programma di Umbria Outdoor Experience Festival che si inserisce nell'ambizioso progetto della Terra dei Borghi Verdi. Il festival aprirà i battenti a Montecastrilli, al centro fiere don Serafini dal 16 al 18 settembre per un progetto quello dei Borghi Verdi, che coinvolge 21 comuni e che terminerà a primavera con un evento finale. Il sindaco di Montecastrilli ha presentato l’iniziativa spiegando che si tratta di un momento molto importate per il territorio ma anche per tutti i comuni che aderiscono. Ci saranno eventi legati allo sport, alla natura, alle bellezze paesaggistiche e ai prodotti locali, legando insieme una serie di realtà che fanno dell’Umbria un gioiello a livello nazionale.

La presidente della Provincia ha sottolineato l’importanza di fare squadra e il fatto che ben 21 comuni abbiano deciso di puntare sul turismo all’aria aperta. Un settore turistico, secondo la presidente, che sta dando grandi risultati, grazie alla Regione Umbria e che ha fatto registrate un boom di visitatori. Molto importante, ha sempre detto la presidente, il coinvolgimento di Terni con la Cascata delle Marmore che è sempre più visitata e che è in continua crescita.

L’assessore alla cultura del Comune di Narni ha posto l’accento sull’importanza di sviluppare un progetto omogeneo che leghi insieme tante realtà e che possa incidere sui mercati turistici nazionali e internazionali, mentre Fabio Moscatelli del Coni ha ricordato gli impegni del comitato sul versante dello sport. Il Coni ha detto, sta lavorando per andare anche oltre il mero fatto sportivo legando insieme lo sport stesso con la socialità e la vita dei territori delle persone.

Umbria Outdoor Experience nasce dall'idea di creare un'occasione di incontro per gli appassionati degli sport all'aria aperta e dell’avventura. L’Amministrazione Comunale di Montecastrilli, in collaborazione con le organizzazioni partner, intende così promuovere l’efficacia del trinomio sport-salute-ambiente, attraverso la realizzazione di un grande contenitore di valorizzazione e promozione dello sport e dell’attività fisica all’aria aperta, con lo scopo di sensibilizzare giovani e famiglie alla pratica degli sport outdoor. Ma con la nascita di questo Festival l’Amministrazione si pone anche un altro importante obiettivo: quello di valorizzare e promuovere l’offerta turistica locale attraverso la conoscenza di percorsi e sentieri di cui il suo territorio è ricco.

E per raggiungere questo ambizioso traguardo sono state previste tutta una serie di attività sportive outdoor, che si alterneranno ad un ricco programma di iniziative: sarà quindi una tre giorni caratterizzata da convegni, tra il, trekking, escursioni in e-bike e molto altro. Si parte venerdì 16 settembre quando, alle ore 17.30 presso il Centro Fiere di Montecastrilli, ci sarà il taglio del nastro con l’inaugurazione dell’area espositiva “Umbria Outdoor Experience” alla presenza delle istituzioni locali. A seguire alle ore 18.00 il convegno “Sport, turismo e territorio: l’outdoor come opportunità di sviluppo” con la partecipazione, tra gli altri, del presidente del Coni Regionale Domenico Ignozza e dei docenti Simona Bigerna e Paolo Polinori dell’Università degli Studi di Perugia.

Ovviamente molte le attività sportive in calendario, pensate per tutti i livelli di preparazione. Sabato 17 settembre alle ore 8.30, con partenza dal Centro Fiere, si inizia con il “Trail dei Borghi Verdi” (20 km, 1250 m D+) che vedrà la straordinaria partecipazione di Marco Olmo, ultra runner di livello internazionale. Alle ore 16.30 sempre di venerdì 16 si pedala con la “Transameria Umbria”-Viaggiare con Slow Food (tracciato di 28 km di bike) con soste gustose e rigeneranti durante il percorso. Con partenza sempre dal Centro Fiere sono due gli appuntamenti sportivi previsti per domenica 18 settembre.

Alle ore 8.30 si comincia con la “Terre Arnolfe Bike TAB Raduno MTB e Ebike”, un trail tour in e-bike di 60 km (1200 m D+). Alle ore 9.00invecel’appuntamento è per gli amanti delle passeggiate con il via del “Trekking delle Terre dei Borghi Verdi”, una bella camminata arricchita dalla presenza di guide escursionistiche professionali. Di spessore anche l’intensa attività congressuale che prevede diversi appuntamenti. Sabato 17 settembre alle ore 11.00 convegno “Palestre di vita, lo sport come modello: i ragazzi, le scuole, gli esempi” con la partecipazione di Carolina Agabiti, campionessa Maratone Non Stop UISP, del famoso blogger Lorenzo Barone, che della bici ha fatto il suo stile di vita girando il mondo, e del Campione del Mondo di ciclismo su pista Roberto Chiappa.

Alle ore 16.00 convegno “L’uomo e l’atleta: quando lo sport diventa stile di vita”, incontro con Marco Olmo che sarà moderato da Monica Petronio, Presidente Slow Food Umbria. Infine domenica 18 alle ore 16.00 si terrà il convegno “Mens sana in corpore sano: l’importanza dello sport e della corretta alimentazione in età pediatrica “che vedrà intervenire le Dott.sse Sara Ceccarelli, Alessandra Teofrasti e Marta Bussolotti. Intrattenimento e divertimento animeranno le serate del festival con Dj set nell’area espositiva, animazione con spettacoli musicali e truck food. Sabato pomeriggio dalle 17.30 sul palco del Festival salirà la scuola di danza “NewDance Academy”.

A seguire, alle ore 20.00, Bagno Sonoro con campane tibetane armoniche, gong, voce, didgeridoo ed altri strumenti ancestrali a cura di Deva Joyce. La serata del sabato si chiuderà con il concerto del gruppo Vigili Girati, che dalle 21.30 faranno cantare e ballare tutti i presenti. Domenica 18 settembre sono tante le iniziative all’insegna della scoperta e del divertimento, dalle lezioni di mountain bike con i maestri del Gallo Bikepark allo show di mountain bike freestyle.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
7a di campionato, 1/10/2022
Cittadella - Ternana 0 - 2
Eccellenza
5a di campionato, 2/10/2022
Sansepolcro - Narnese 3 - 3
Foligno Calcio - Olympia Thyrus 0 - 0
Promozione gir. B
4a di campionato, 2/10/2022
Vis Foligno - Amerina 2 - 1
Terni F.C. - Athletic Bastia 3 - 0
Spoleto - Guardea 1 - 0
San Venanzo - Real Avigliano 0 - 0
Ducato Spoleto - AMC 98 2 - 3
Bastia - Campitello 1 - 1
Sporting Terni - Bastia 1 - 0