Bruno Neri lanciatore di ruzzolone ternano di 14 anni, portacolori dell’Asd Fornole di Amelia, è salito sul gradino più alto del podio ai recenti Campionati italiani assoluti di una delle discipline riconosciute dalla Figest, la Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali. La sfida tricolore, giunta alla 50esima edizione, si è disputata a Soriano del Cimino, nel viterbese, ed ha visto sugli scudi diversi lanciatori ternani. Insieme a Bruno Neri, laureatosi appunto Campione d’Italia, a primeggiare tra i giovanissimi anche Diego Simonetti, anche lui classe 2009, che ha conquistato un meritatissimo argento nella categoria C, vestendo la maglia dell’Asd Sangemini. Ottimo anche il terzo posto assoluto, nella categoria B singolo, di Gianni Neri, papà di Bruno, che ha vestito anche lui i colori della società Fornole di Amelia. All’appuntamento sportivo organizzato dall’Asd Ruzzolone Viterbo con il patrocinio del Comune di Soriano nel Cimino e della Pro Loco e la collaborazione dell’Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive Ancos Aps e dell’Azienda Speciale Soriano Ambiente & Mobilità, hanno preso parte più di 30 tiratori delle categorie giovanili e quasi 500 atleti complessivamente, provenienti da ben 10 province. Nella categoria Juniores il ternano Bruno Neri ha preceduto nella classifica finale Gabriele Bortolotti della Virtus Pavullo Modena e Giulio Valiani dell’Asd Bosco di Perugia.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
27a di campionato, 27/2/2024
Palermo - Ternana 2 - 3
Eccellenza
23a di campionato, 25/2/2024
Terni F.C. - Ellera 3 - 1
Pontevalleceppi - Olympia Thyrus 3 - 2
Angelana - Narnese 3 - 2
Promozione gir. B
23a di campionato, 25/2/2024
San Venanzo - Guardea 3 - 1
Ducato Spoleto - Sangemini Sport 2 - 1
Campitello - Cerqueto 3 - 1
Amerina - Cannara 1 - 4
AMC 98 - Clitunno 0 - 4