Il Tabellino

TERNANA-CAGLIARI 8-0 (3-0 p.t.)

TERNANA: Salinetti, Tampa, Vanessa, Neka, Bettioli, Menichelli, Trumino, Roda Aguilera, Ortega, De Massis, Donati, Mercuri. All. D'Orto

CAGLIARI: Mascia, Vargiu, Gasparini, Marchese, Gabriela, Mulas, Corrias, Marrocco, Marranghello, Mendes, Cuccu, Atzori.

MARCATRICI: 06'20" p.t. Bettioli, 07'01" e 07'36" Ortega, 03'42" e 12'35" Tampa, 06'23" Roda Aguilera, 09'10" Donati, 13'57" Ortega

ESPULSA: Mendes

AMMONITE: Marchese e Gabriela

ARBITRI: Luca Paverani (Roma 2), Giuseppe Lamorgese (Roma 2) CRONO: Natalia Bernardino (Terni)

Primo esame di maturità per le Ferelle di Mister D’Orto e primo obiettivo conseguito. Un otto a zero tondo, ma soprattutto la squadra rossoverde ha mostrato idee e gioco di altro livello rispetto agli ultimi match. Nei primi minuti le occasioni sono già diverse, ma nessuna delle Ferelle mette a segno il gol che sblocca la partita. Sarà Tampa a dare il là all’apertura delle marcature: sulla destra spunto decisivo palla in mezzo per Brenda De Souza Bettioli che la butta dentro su una doppia ribattuta. La gara si sblocca e sarà tutta in discesa. Ancora Tampa fa un numero tra le linee e serve Eva Ortega che da due passi mette dentro. Ferelle sul velluto e sembra tutta un’altra Ternana Femminile. Scambi in velocità, passaggi in verticale e tanta rapidità per la squadra di Mister D’Orto che finalmente prende forma. Il terzo gol è un’azione strappa applausi con l’intero quartetto che costruisce un’azione di passaggi in verticale, Eva Ortega pescata da Tampa con un passaggio di una intelligenza fenomenale sul secondo palo mette sola sola in rete, esultando alla King Kong. Il primo tempo si chiude con Neka che sfiora il gol di poco fuori.

Secondo tempo pimpante nonostante il risultato acquisito: pronti via arriva il quarto gol. Si invertono i ruoli: Tampa aspetta sul secondo palo pescata bene da Angela Roda, la numero cinque non sbaglia e fa il quarto. Dopo tre minuti le due si ricambiano il favore e Ángela Roda Aguilera mette a segno la cinquina. La Ternana Femminile va sul velluto e il Cagliari praticamente sparisce dal campo, le sarde provano il portiere di movimento, ma alla metà della ripresa azione tutta in verticale Tampa tenta il lob su Mendes improvvisata portiere. La numero sei compie una gran bella parta, ma non essendo il mio quinto in campo viene espulsa. Rigore: Donati va sul dischetto e ritorno al gol per la numero diciotto rossoverde. Il parziale diventa sempre più largo: Eva Ortega porta via il pallone mettendo a segno la tripletta di giornata e Tampa mette il punto finale a una prestazione maiuscola. Le Ferelle passano in final eight di Coppa Italia che si svolgerà dal 20 al 24 al Palasport di Faenza.

Ufficio stampa - Foto Luca Pagliaricci

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE