Valzer di panchine in serie C con alcune scelte anche clamorose. Come nel caso della Sambenedettese con Franco Fedeli che ha scelto l'ex difensore della Juventus Paolo Montero , alla prima esperienza italiana da allenatore dopo aver guidato Colon e Rosario Central in Argentina.

La notizia dell'ingaggio a sorpresa di Montero ha fatto presto il giro dell'Italia pallonara. Il vulcanico presidente che riportò la Ternana nei professionisti dopo il fallimento della gestione Gelfusa ha la fama di essere un mangia allenatori. E spesso e volentieri dicono che non resista nel mettere becco sulle questioni tecniche. "Non ho mai commesso falli cattivi, le mie reazioni sono istintive. Del resto sono latino. E per i latini il calcio è anche furbizia". La frase attribuita al Montero calciatore dice molto del personaggio. Roccioso difensore uruguagio che in Italia si è fatto conoscere nell'Atalanta prima di diventare una colonna della Juventus a cavallo tra il 1996 e il 2005. Sedici espulsioni nella Serie A italiana, primatista di questa speciale classifica. A dispetto della rudezza in campo, fuori dal rettangolo verde Montero è conosciuto per essere una persona sensibile e generosa. Nell'estate 2006 volò dal Sudamerica al capezzale del suo amico ed ex compagno della Juventus, Gianluca Pessotto, ricoverato in Ospedale dopo aver tentato il suicidio. Un duro dal cuore d'oro. Ma pur sempre un duro. Stavolta il vulcanico Fedeli ha trovato pane per i suoi denti.

Il Vicenza ha invece scelto l'ex calciatore rossoverde Domenico Di Carlo. Per Di Carlo, che ha sottoscritto un contratto fino al 2022, si tratta di un ritorno in biancorosso dopo 9 stagioni da calciatore e 2 sulla panchina della Primavera.

La Reggina ha invece scelto un'altra conoscenza del calcio ternano: Mimmo Toscano, manca solo l'ufficialità visto che il tecnico della promozione in B dei rossoverdi deve liberarsi dalla Feralpisalò, che lo aveva esonerato prima dei play off affidandosi all'ex atalantino Damiano Zenoni.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE