"La squadra sa che ha dei valori, non sa ancora dove può arrivare". Fabio Gallo alla vigilia del big match del turno infrasettimanale (mercoledì ore 15 al Liberati) contro la Reggina ammette che la sua squadra "in personalità, autostima e qualità può crescere ancora".

La formazione di Toscano è l'unica squadra imbattuta del girone, con la difesa che ha subito solo 3 gol e il secondo posto in classifica dietro alla Ternana: "Affrontiamo una squadra forte che ha ambizione e ha dichiarato il suo obiettivo. Abbiamo sfruttato al massimo la giornata di oggi per preparare la partita a livello tattico. Sarà una partita difficile per noi, come per loro. Ho stima della carriera di Toscano e dei risultati che ha raggiunto".

Bellomo dietro a uno tra Reginaldo e Corazza oppure le due punte e Sounas al posto dell'ex Bari: "Ci sta che Toscano decida di venire a Terni mettendo un uomo sul nostro playmaker, siamo preparati a tutte le situazioni. Per me giocherà 3-4-1-2 che poi in fase difensiva diventa una linea a cinque".

Dopo la sconfitta di Monopoli, la vittoria con la Sicula Leonzio cosa dimostra? "Capacità di mantenere il coraggio e la volontà di vincere la partita. In questo senso la squadra ha sempre dimostrato la forza di ricominciare. E' stata una vittoria sporca perchè la squadra ha sofferto e ha portato a casa la partita da vera squadra".

L'ingresso di Russo con la Sicula Leonzio a inizio ripresa e il passaggio al 3-5-2: "Ci fermiamo sui numeri ma abbiamo giocato sempre in maniera offensiva. Non sono completamente rincoglionito, o parliamo di calcio o di calci. Bergamelli e Suagher venivano da un periodo di inattività e volevo evitare loro lunghe corse".

Indisponibile Tozzo i cui accertamenti hanno evidenziato un problema al ginocchio che costringe ancora ai box il portiere.

Cosa ho detto a Vantaggiato dopo il gol? "Non posso dirlo, lui mi guardava e gli ho risposto 'caz... guardi' ? (ride, ndr). Il primo che vuole recuperare Vantaggiato sono io. Ha perso sette chili e si è messo in forma. Giuro sulle mie figlie che il presidente mai mi ha detto chi dovevo far giocare. Non ho creato io tutta questa polemica. Deve essere grato alla Ternana, è un grande giocatore e lo abbiamo voluto recuperare".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE