Il direttore sportivo della Ternana, Luca Leone, ha commentato il mercato di gennaio ai microfoni TuttoC.com: "Abbiamo avuto dei problemi nell'ultima settimana con gli infortuni di Suagher e Salzano e così siamo intervenuti a centrocampo - ha detto il ds rossoverde - non dovevamo fare grandi stravolgimenti e avevamo poco da riparare. Luca Verna è un ragazzo che conoscevo ed è stato con me a Lanciano, era un'opportunità che non ci siamo fatti sfuggire".

Molti dicono che sarebbe il caso di accorciare il mercato di gennaio e che finisca con l'inizio del girone di ritorno, è d'accordo? "Io sono d'accordo. Secondo me il mercato deve durare di meno, non serve a nulla che duri un mese e possibilmente quando non ci siano le partite perchè condiziona sia calciatori che allenatori. Basterebbe un mese in estate ed una settimana o dieci giorni nella pausa natalizia".

Chi si è mossa meglio? "Ancora non ho visto tutti i movimenti. Nel nostro girone, oltre la Reggina che ha fatto operazioni all'inizio dell'anno, il Catanzaro ha cambiato tanto ed è sempre difficile commentare il mercato di gennaio. Le squadra si fanno a giugno, fare una valutazione è difficile".

Sicuramente tra chi ha cambiato tanto c'è il prossimo avversario della Ternana, la Sicula Leonzio, che ha concluso ben 16 operazioni tra entrate e uscite. Nella rosa di mister Vito Grieco sono arrivati Rosario Bucolo (Catania), Emanuele Catania (Catania), Damiano Lia (Juve Stabia), Matteo Bachini (Arzignano Valchiampo), Marius Adamonis (Catanzaro), Michele Ferrara (Monopoli), Leonardo Fasan (Svincolato), Alessandro Provenzano (Imolese). Hanno invece lasciato il club siciliano: Linas Megelaitis (Gubbio), Francesco Ripa (AZ Picerno), Mauro Bollino (Risoluzione), Andrea Petta (Casertana), Emanuele Polverino (Risoluzione), Gianluca Esposito(Risoluzione), Walter Cozza(Risoluzione), Devis Talarico (Risoluzione).

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE