Era un pomeriggio di sabato di 23 anni fa e la Ternana conquistò al Liberati un successo che poi si rivelò fondamentale nella cavalcata verso la vittoria del campionato di serie C2 (71 punti contro i 67 del Livorno per la promozione in C1). Da quel giorno la squadra allenata da Gigi Delneri vinse tutte le partite fino alla fine del campionato, ben 8 successi compreso il 2-0 sulla formazione toscana allora allenata dall'ex Perugia Vannini.

La Ternana sette giorni prima aveva perso a Macerata per 3-2, una sconfitta con una coda polemica visto che Delneri venne chiamato in causa per la scelta di schierare in porta Benatelli al posto del titolare Verderame. Nella gara con il Pisa Modica e compagni riuscirono a sbloccare il risultato nel secondo tempo: al 63' segnò Mirko Monetta e al 74' fu Daniele Bellotto a firmare il raddoppio. Queste le formazioni:

Ternana: Verderame, Mengucci, Onorato, Modica, Silvestri, Mayer, Bellotto, Monetta, Rossi G. (61' Baldari), Borrello (83' Zanin), Pelosi (90' Billio). A disposizione: Rapetti, Geri, Gissi, Morelli.

Pisa: Schiaffino, Niccolini, (61' Minuti), Stafico, Marsan, Presicci, Lucarelli, Baldini (78' Cavallo), Piovesan, Savoldi, Andreotti, Andreini. A disposizione: Corradi, Benedetti, Belluomini, Biagi, Baroni.

Arbitro: Cassarà di Palermo

La serie positiva fatta di 8 vittorie poi proseguì nel modo seguente: Iperzola-Ternana 0-1 (a Cento), Ternana-Rimini 1-0, Vis Pesaro-Ternana 1-2, Ternana-Tolentino 1-0, Triestina-Ternana 0-1, Ternana-Forlì 1-0, Fano-Ternana 0-1 (giovedì 15 maggio 1997).

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE