E' stato uno degli artefici della promozione della Ternana in serie B con Toscano in panchina. Per i tifosi rossoverdi "Il Samurai", Davide Sinigaglia si racconta in un'intervista rilasciata a tuttoc.com firmata da Antonino Sergi.

Nell'articolo viene ricordata tutta la carriera dell'attaccante che arrivò a Terni con il DS Antonio Recchi in una prima stagione culminata con la retrocessione in C2, poi il ripescaggio e l'annata trionfale che Sinigaglia ricorda così: "Partimmo da outsider, riuscimmo a vincere un campionato dove non partivamo da favoriti. Giocavamo un bellissimo 3-4-3, in avanti io, Nolé e Litteri, a gennaio arrivarono anche Giacomelli e Danti". Proprio a Terni conosce Mimmo Toscano, attuale allenatore della Reggina, giudicato come il miglior tecnico della sua esperienza nel calcio. "Lo sento ancora - aggiunge Sinigaglia - È stato tutto magico in quell'anno con lui, un allenatore a cui sono rimasto legato". Poi restò anche in Serie B, per lui un gol e poche presenze. "Io iniziavo ad avere 31 anni, Litteri era giovane poi arrivò anche Alfageme e trovai meno spazio".

A 39 anni "Il Samurai" gioca ancora vicino casa, tesserato per l'Atletico Castegneto, formazione che milita nel campionato di Promozione dopo più di 400 presenze e più di 100 reti tra i professionisti.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE