Sarà il Consiglio Federale in programma oggi alle ore 12 a stabilire chi prenderà il posto in Serie C di Picerno e Bitonto. Le due società, deferite per l'alterazione del regolare svolgimento e il conseguente risultato finale della gara disputata il 5 maggio 2019 e valevole per la determinazione della classifica finale del Girone H del Campionato di Serie D, erano state sanzionate dal Tribunale Federale Nazionale rispettivamente con la retrocessione all'ultimo posto in classifica del campionato di Serie C per la stagione 2019/2020 e con la penalizzazione di 5 punti in classifica da scontarsi nel corso della stagione sportiva 2019/2020, che aveva di fatto pregiudicato il primato in classifica e la conseguente promozione in Serie C. Scontata la riammissione del Foggia in luogo del Bitonto. Da decidere invece la sostituta del Picerno. In lizza Bisceglie, Rende, Pianese e - più defilato - l'Arzignano. Il Bisceglie da più parti viene dato come il prescelto alla luce del fatto che a marzo, al momento della sospensione del campionato, era classificata nella miglior posizione fra le squadre giunte ai playout. Allo stesso modo però il Rende rivendica il fatto che il criterio con cui è stata terminata la stagione 2019/20 non ha nulla a che vedere con il format ordinario, bensì è stato successivamente individuato per concludere la stagione malgrado lo stato d'emergenza. Non a caso il Rende è stato ammesso a partecipare ai playout nonostante un distacco momentaneo superiore a 8 punti dal Picerno. La Pianese a sua volta si sente in pole nella decisione finale, in quanto prima società tra le non riammesse, dopo Giana Erminio e Ravenna. Più defilato l'Arzignano in quanto quarto nella classifica delle riammesse. Resta con il cerino in mano l'Audace Cerignola che aveva presentato un atto di intervento presso il TFN in merito al procedimento relativo all'illecito. Gironi e calendari sono attesi tra domani e giovedì.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Ternana 0 0
Avellino 0 0
Bari 0 0
Bisceglie 0 0
Casertana 0 0
Catania 0 0
Catanzaro 0 0
Cavese 0 0
Foggia 0 0
Juve Stabia 0 0
Monopoli 0 0
Paganese 0 0
Palermo 0 0
Potenza 0 0
Teramo 0 0
Trapani 0 0
Turris 0 0
Vibonese 0 0
Virtus Francavilla 0 0
Viterbese 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE