Il dischetto maledetto per il Monopoli, con i due calci di rigore sbagliati ieri con due calciatori diversi, Starita e Giorno, non è una novità al Liberati. Era già successo infatti quasi otto fa, il 16 febbraio 2013, in un Ternana-Empoli terminato 0-0 in Serie B.

L'unica eccezione risiede nel fatto che i toscani, allenati da Sarri, sbagliarono i due penalty concessi da Abbattista di Molfetta dallo stesso dischetto, lato spogliatoi. Al 7' del secondo tempo primo rigore assegnato per un fallo del portiere Brignoli su Laurini. Dagli undici metri tiro sopra la traversa di Tavano. Al 24' intervento falloso di Bencivenga su Tavano e nuovo penalty, esecuzione sbagliata stavolta da parte di Maccarone sempre con una conclusione alta.

La formazione allora allenata da Toscano e appena tornata dalla serie cadetta colpì nel primo tempo due volte la traversa, prima con un colpo di testa di Vitale e poi con un tiro di Scozzarella. Alla fine conquistò un punto prezioso per la salvezza.

Foto: pianetaempoli.it

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Ternana 46 18
Bari 38 18
Avellino 31 18
Catania 30 18
Teramo 28 18
Catanzaro 28 17
Foggia 28 18
Turris 27 18
Palermo 24 18
Juve Stabia 23 17
Virtus Francavilla 22 18
Vibonese 21 18
Casertana 21 17
Viterbese 18 17
Monopoli 17 18
Potenza 16 18
Bisceglie 14 18
Paganese 12 18
Cavese 8 18
Trapani -1 0

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
19a di campionato, 17/1/2021
Juve Stabia - Ternana 0 - 3