Il Tabellino

GENERALI FUTSAL TERNANA – ACTIVE NETWORK 1-2

GENERALI FUTSAL TERNANA: Fagotti, Persichetti, Sachet, Almadori, Corpetti, Bulletta, Paolucci, Martini, Tirana, Polito, Paciaroni, De Michelis. All. Pellegrini

ACTIVE NETWORK: Braconcini, Mazzoleni Dos Santos, Feliziani, Trindade, Romano, Curri, Boscaino, Caverzan, Poletto, Grossi Perez, Ganzetti, Lamedica. All. Monsignori

RETI: Poletto (A) primo tempo (0-1)

De Michelis (T) Curri (A) secondo tempo

Sconfitta solo ad un minuto e sette secondi dalla sirena e con il portiere di movimento, la Generali Futsal Ternana esce a testa alta dalla coppa Divisione. Al pala di Vittorio ottengono il pass al turno successivo i viterbesi dell’Active Network che battono 2 a 1 i padroni di casa al termine di una gara vibrante, a buoni ritmi e con ottime trame di gioco. Grande prova di spensieratezza per la compagine di mister Pellegrini che a cospetto di una squadra di categoria superiore, è stata all’altezza giocando a viso aperto, vogliosa, senza alcun tipo di timore e paura. A spuntarla però è la formazione di mister Massimiliano Monsignori che dopo aver subito l’1 a 1 di De Michelis a cinque minuti e dalla fine adotta la carta con il portiere di movimento, scelta che paga visto che Curri realizza il gol partita.

Mister Pellegrini (nella foto) parte con il quintetto formato da Fagotti, Corpetti, Sachet, Paolucci, De Michelis. Monsignori risponde con Grossi Perez in porta, Trindade, Curri, Lamedica, Poletto giocatori di movimento. Dopo una prima fase di studio la prima vera palla gol è sulla testa di Tirana che servito da un assist di De Michelis manda alto sopra la traversa. A passare in vantaggio però sono gli ospiti che nel cuore della prima frazione di gioco vanno a segno con Poletto, bravo e astuto ad approfittare di una giocata da calcio d’angolo. I padroni di casa subiscono il colpo ma vanno vicini al pareggio con De Michelis che, posizionato sul secondo palo, manca il tap-in vincente. Nella ripresa gli ospiti cercano di mettere in ghiaccio la partita ma ben tre legni dicono di no, prima quello colto da Lamedica, poi quelli sulle conclusioni di Mazzoleni Dos Santos. Ad approfittarne allora sono i rossoverdi che giungono al pareggio con De Michelis che scarta un cioccolatino offertogli da Almadori. E’ 1 a 1 in un di Vittorio entusiasta ma ad un minuto dalla fine il sogno svanisce per il nuovo e definitivo vantaggio dei viterbesi con Curri che mette la palla sotto la traversa dopo una giocata con il portiere di movimento. Al terzo turno passa l’Active Network, la Generali Futsal Ternana esce a testa alta.

Contento della prestazione dei suoi ragazzi mister Federico Pellegrini: “Devo fare un grande plauso ai miei ragazzi per come hanno interpretato la partita a cospetto di una vera e propria corazzata della serie A2. Alla vigilia avevo chiesto di giocare tranquilli e di fare ciò che avevamo preparato in settimana. Siamo stati sempre in partita nonostante in molte fasi della gara li abbiamo sofferti, soprattutto nel secondo tempo nel quale hanno colpito tre legni. Dispiace per il gol preso solo nel finale ma la loro giocata con il portiere di movimento è stata davvero di qualità. Usciamo a testa alta, sono fiero dei ragazzi, ora pensiamo a lavorare per essere pronti il primo ottobre, data dell’inizio del campionato dove vogliamo ben figurare”.

Foto di Michele Pettorossi

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
15a di campionato, 3/12/2022
Venezia - Ternana 2 - 1
Eccellenza
15a di campionato, 4/12/2022
Olympia Thyrus - Angelana 1 - 1
Narnese - Cannara 2 - 1
Promozione gir. B
14a di campionato, 4/12/2022
Sporting Terni - Bevagna 1 - 2
Campitello - Terni F.C. 0 - 2
Bastia - San Venanzo 2 - 1
Amerina - Athletic Bastia 1 - 1
AMC 98 - Todi 0 - 1
Guardea - Real Avigliano 2 - 2