Dopo un mese di preparazione tra duro lavoro, amichevoli e Coppa Divisione finalmente è alle porte l’inizio del campionato di serie A2 per la Futsal Ternana che domani alle ore 17 giocherà in trasferta al Pala To Live di Roma contro l’ASD History Roma 3Z, compagine romana che dopo essere stata eliminata dai play-off promozione dal Real Five Rho nella passata stagione, in estate ha ottenuto il ripescaggio per disputare il campionato di serie A2. L’attesa è finita quindi per la formazione del nuovo presidente Francesco Emanuele Tonel che si appresta a disputare per la prima volta nella sua storia, dopo tre anni di serie B, la serie A2. Le aspettative sono alte al cospetto di un girone difficile da affrontare per la qualità dei roster che fanno parte di questo girone B. Il Direttore Sportivo Michele Carpinelli sa di aver messo a disposizione di mister Federico Pellegrini una rosa che può dare soddisfazioni, formata da un giusto mix di giocatori di esperienza e di giovani interessanti che hanno ben figurato in questa pre season. Di certo il primo ostacolo da superare non è dei più semplici, la squadra romana è ostica e di assoluto valore che vorrà subito partire con il piede giusto davanti ai propri tifosi. I laziali sono reduci dall’eliminazione in Coppa Divisione proprio come i rossoverdi. Nel primo turno della competizione infatti nel doppio confronto con il Città di Anzio i ragazzi di mister Andrea Consalvo sono stati sconfitti 7 a 3 all’andata e 5 a 4 al ritorno. Gli arbitri designati per l’incontro sono Davide Salvatore Fonti di Caltanissetta e Michele Corrado Schillaci di Enna. Il cronometrista è il romano Andrea Antagonista.

Il mister Federico Pellegrini, al suo sesto anno consecutivo sulla panchina rossoverde, è carico per l’inizio di stagione: “Sabato si riparte in una nuova categoria, in questa serie A2 che abbiamo lottato, desiderato e conquistato anche in modo inaspettato per alcuni ma non per noi perché sappiamo quanti sforzi ci sono dietro ai risultati che abbiamo ottenuto. Si riparte con delle certezze e con dei punti interrogativi. Le certezze sono la società ed il gruppo che è stato ampliato con qualche tassello che doveva cercare di migliorare la qualità dei giocatori, come sempre il Direttore Sportivo Michele Carpinelli oltre alle qualità tecniche va anche a cercare doti umane che servono per indossare questa maglia. Non abbiamo fatto grandi stravolgimenti, purtroppo ci troviamo da un mese a questa parte a lavorare a Massa Martana, lontano dalla nostra casa, evento molto triste sia per noi che per la società perché non poter giocare a Terni davanti ai nostri tifosi non ci fa gioire. Noi siamo un patrimonio dei ternani e quindi le maglie rossoverdi devono giocare davanti ad un pubblico ternano che ci sostiene sempre. Tutte le partite di questo campionato sono difficili, sabato andiamo ad affrontare una compagine che conosciamo da anni, è una società che fa della programmazione, dell’entusiasmo, della qualità dei giocatori e dell’intensità dei giovani i loro punti di forza. Due anni fa trovammo enormi difficoltà contro di loro perché ha disputato sempre ottimi campionati nazionali. E’ il primo giorno di scuola, dobbiamo farci trovare pronti, abbiamo lavorato bene e sono soddisfatto della volontà dei ragazzi e degli sforzi della società che ha fatto per non farci mancare nulla nonostante i noti problemi logistici. Ora sta a noi dare tutto e dimostrare in campo le nostre qualità. Poi sabato prossimo speriamo che tanta gente venga a vederci a Massa Martana che io ringrazio nel nome del Comune e dell’Assessore dello Sport per l’ospitalità e per averci dato la possibilità di disputare questo campionato”.

Questi i convocati di mister Pellegrini: Fagotti, Mingioni, Almadori Francesco, Capotosti Matteo, Corpetti, De Michelis, Giardini, Jodas, Mariani, Persichetti, Sachet, Venarubea.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
27a di campionato, 27/2/2024
Palermo - Ternana 2 - 3
Eccellenza
23a di campionato, 25/2/2024
Terni F.C. - Ellera 3 - 1
Pontevalleceppi - Olympia Thyrus 3 - 2
Angelana - Narnese 3 - 2
Promozione gir. B
23a di campionato, 25/2/2024
San Venanzo - Guardea 3 - 1
Ducato Spoleto - Sangemini Sport 2 - 1
Campitello - Cerqueto 3 - 1
Amerina - Cannara 1 - 4
AMC 98 - Clitunno 0 - 4