E’ uno degli allenatori del settore giovanile dell’Unicusano Futsal Ternana con maggiore esperienza considerato il fatto che allena i ragazzi da ben quattordici anni. Giunto in rossoverde con l’intenzione di far crescere la società in modo esponenziale, Ottavio Rossi ci ha messo poco a dire di sì alla proposta esposta nell’estate da Daniele Liberati. Uno dei responsabili del settore giovanile infatti, per far crescere la società in modo verticale, ha deciso, insieme alla società, di dare le chiavi alla categoria Pulcini e Primi Calci a uno degli elementi più esperti del comprensorio ternano. La carriera da allenatore di Ottavio è iniziata nel San Giovanni Bosco, società in cui è stato quattro anni, per pura passione tramite il Presidente Michele Carotenuto. La seconda esperienza a Massa Martana dove è riuscito ad allenare oltre ai piccoli anche la Juniores. L’ex portiere del Clt, per motivi lavorativi, ha deciso di riavvicinarsi a casa tornando alla San Giovanni Bosco per poi fare un’esperienza con l’Accademia Calcio Terni prendendo due squadre allenando ben cinque volte a settimana. Poi nella scorsa estate, dopo tutti questi anni di calcio a 11, la chiamata di Daniele Liberati per poter allenare lo sport nel quale ha giocato per diciannove anni togliendosi molte soddisfazioni, non poteva essere rifiutata.
Contento del ruolo Ottavio: “Nell’Unicusano Futsal Ternana sono l’istruttore dei Pulcini 2013-2014 e dei Primi Calci 2017-2018. Per quando riguarda i primi stiamo affrontando un campionato regionale con incluse anche due squadre laziali, per la precisione il Leonessa e l’MSG Rieti. Dall’inizio della stagione ho visto tanti progressi dei miei ragazzi, è chiaro che a questi livelli la cosa primaria è il divertimento perché senza di ciò non si raggiungeranno mai i risultati. Ci stiamo trovando molto bene tra di noi, al momento i ragazzi sono fermi per la pausa invernale, il campionato regionale si disputa in due fasi, quella autunnale e quella primaverile in cui non ci sono classifiche e punteggi ma l’obiettivo primario è quello di divertirsi e di imparare la tattica e la tecnica individuale. Ricominceremo i primi di febbraio e lì si vedranno ancor di più i miglioramenti anche perché insieme a Cesar Sachet stiamo portando avanti un programma nel quale, con impegno e dedizione da parte nostra e dei ragazzi, faremo molto bene e che sono sicuro vedremo i miglioramenti che ci eravamo prefissati da inizio anno. L’Unicusano Ternana Futsal è una famiglia affiatata e grazie a questo si sono raggiunti risultati importanti. Mi trovo bene con tutti soprattutto con il Direttore Sportivo Michele Carpinelli e tutto lo staff anche perché in passato abbiamo giocato insieme o comunque sono stati miei allenatori nell’excursus di calcio a 5. Ho un ottimo rapporto anche con il responsabile del settore giovanile Marco Armeni, sono convinto che la collaborazione, la dedizione al lavoro e lo spirito che c’è in questo gruppo ci porterà a ottimi risultati”.

Unicusano Futsal Ternana
Ufficio stampa
- Foto di Michele Pettorossi

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
32a di campionato, 6/4/2024
Ternana - Modena 0 - 0
Eccellenza
27a di campionato, 7/4/2024
Terni F.C. - Nestor 1 - 0
Pontevalleceppi - Narnese 2 - 2
Olympia Thyrus - Ellera 0 - 4
Promozione gir. B
27a di campionato, 7/4/2024
Vis Foligno - San Venanzo 0 - 1
Cannara - Sangemini Sport 1 - 1
Campitello - Guardea 2 - 1
Amerina - Todi 0 - 1
AMC 98 - Bastia 0 - 2