Il Tabellino

Acea Pink Basket - Virtus Basket Aprilia 68-73

Terni: Ugiagbe 5, Burini 7, Bondziukh, Tirinzi, Falbo 14, Maglio, Vapne, Berardi 5, Samoylych, Margaritelli 12, Fausti 17, Paluello 8.

Aprilia: Prosperi 22, Georgieva 6, Belli 6, Di Falco R. 16, Salzano, Di Falco A. 3, Puleo 12, Ricciutelli 5, Monda, Ascani 3, Carosi.

Nell’ultimo impegno casalingo della stagione, l’Acea Pink Basket, cade, al termine di una buona partita, al cospetto di una Virtus Aprilia praticamente perfetta e con una giocatrice che nel momento del bisogno, da sola ha fatto la differenza.
Partono bene le ospiti, ma le umbre sono brave a ribattere colpo su colpo e con buone giocate in velocità e una buona circolazione di palla, chiudono il primo quarto in perfetta parità sul 18 pari. Nel secondo semitempo la Pink alza ancora il ritmo in attacco e con una difesa più attenta, piazza un parziale di 21 – 11, che la manda alla pausa lunga sul + 10.
Al rientro dagli spogliatoi Aprilia parte subito forte nel tentativo di chiudere il divario, ma le padrone di casa tengono botta, almeno fino a quando, una giocatrice di alto livello, Prosperi, si è letteralmente caricata la squadra sulle spalle, per lei alla fine i punti saranno 22 e permette ad Aprilia di chiudere il terzo quarto sul meno 4. Nell’ultima frazione la Pink smarrisce la via del canestro, mentre le laziali con la solita Prosperi ed una precisione chirurgica al tiro da fuori, ribaltano il punteggio. Qui la Pink è ancora brava a non mollare e a riportarsi sul meno 2 a pochissimo dalla fine, ma una bomba dall’angolo di Aprilia, baciata dalla fortuna, grazie al tabellone va dentro e di fatto chiude la partita.

Sconfitta dolorosa per la Pink, che avrebbe meritato la soddisfazione della vittoria, ma davanti ad una squadra più esperta, guidata da una giocatrice con un curriculum veramente importante, che nei momenti decisivi ha saputo fare la differenza, alla ragazze cresciute tra Terni e Spoleto, che sicuramente non hanno tanta esperienza e curriculum importanti, va solo detto brave per quello che stanno facendo e grazie per l’impegno, la voglia e la serietà che stanno profondendo.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 10/5/2024
Feralpisalò - Ternana 0 - 1