Al termine dell'incontro con il Sindaco Latini il presidente della Ternana Stefano Bandecchi ha rilasciato altre dichiarazioni, con due messaggi chiari: "lo stadio è la clinica progetto unico" e poi "Terni una città che deve cambiare mentalità, non nati per soffrire ma per comandare".
Ecco le sue parole all'uscita da Palazzo Spada:

"Il Comune ha voglia di vedere questa città volare in alto, credo che questo Comune non valuti il derby contro Perugia ma lo vuole fare con Milano, con Firenze, con Londra, si vuole guardare avanti perché Terni ha bisogno di rinascere, di rilanciarsi e ha bisogno di venire fuori da una logica nella quale si aggroviglia. Noi abbiamo bisogno di guardare a questa città come una realtà che è al centro dell'Italia, che ha avuto un importante ruolo industriale e può dare ancora molto all'Italia stessa. Io credo che il Sindaco in questo momento sia su questa rotta.

Abbiamo parlato di tutto, anche dei problemi che ci sono a livello industriale e lui ne è molto addolorato. Abbiamo parlato di soluzioni per aiutare la piccola e media impresa locale. Ci vuole un cambio di mentalità: non possiamo continuare a pensare che siamo nati per soffrire, perché questa è la prima cosa che ci frega. Se poi il nostro massimo obiettivo è di vincere il derby pur di perdere il campionato allora siamo fritti. I ternani devono voler vincere i campionati, poi vincere anche i derby. E' la mentalità che deve cambiare: non siamo nati per soffrì, non siamo nati per patì, ma siamo nati per comandare.

Sullo stadio giovedì il Consiglio comunale si esprimerà, le Commissioni si sono già espresse, non è cambiato niente fino ad oggi, io personalmente sono portato a pensare che giovedì andrà bene. Il progetto stadio è solo insieme al progetto clinica, perché è imprenditoriale. La Regione spende 35-40 milioni per mandare le persone a curarsi fuori dall'Umbria. Ripeto, è una cosa unica. Alziamo l’asticella". Poi parlando della petizione Bandecchi ha detto: "13mila firme raccolte per una città di 110mila abitanti sono una cifra incredibile".

Il Sindaco Latini ha consegnato a Bandecchi una targa a nome dell’Amministrazione comunale come ringraziamento per i risultati raggiunti dalla Ternana Calcio “che ha restituito l’orgoglio e il sorriso alla città di Terni in un periodo così difficile” come quello causato dalla pandemia. Sull'incontro il primo cittadino ha dichiarato: “Con il presidente abbiamo trattato anche altri temi, primo dei quali quello relativo allo stato della procedura in essere relativamente allo studio di fattibilità per il progetto stadio-clinica”. “Come sempre il presidente Bandecchi si è dimostrato molto attento e sensibile a tutte le esigenze a alle possibilità di sviluppo della nostra comunità cittadina sia dal punto di vista sociale che per le opportunità economiche e di creazione di posti di lavoro”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Ternana 90 36
Avellino 68 36
Catanzaro 68 36
Bari 63 36
Juve Stabia 61 36
Catania 59 36
Palermo 53 36
Teramo 52 36
Foggia 51 36
Casertana 45 36
Monopoli 41 36
Viterbese 40 36
Potenza 39 36
Turris 39 36
Virtus Francavilla 38 36
Vibonese 36 36
Paganese 32 36
Bisceglie 30 36
Cavese 23 36
Trapani -1 0

ULTIME GARE DISPUTATE