Il Tabellino

NARNESE - OLYMPIA THYRUS 2-1

NARNESE: Cunzi, Pinsaglia, Grifoni N., Cori (25’pt Filipponi), Ponti (36’pt Zhar), Tancini, Leonardi (1’st Paoloni), Raggi (30’st Annibaldi), Bagnato, Rocchi, Mora (1’st Petrini). A disp: Squadroni, Latini, Proietti, Grifoni P.. All. Sabatini

OLYMPIA THYRUS: Quaranta, Kola, Pagliari, Lorusso, Giubilei, De Vivo, Pigazzini (32’st Cubaj), Grossi, Tramontano, Agostini, Sugoni N. (32’st Dita). A disp: Romanini, Cianchetta, Argenti, Condito, Santarelli, Danielli. All. Sugoni M.

ARBITRO: Anelli di Terni (Proietti-Menichetti)

MARCATORI: 6’st Tramontano (OT), 16’st Giubilei aut. (N), 29’st Bagnato (N)

Ammoniti: Ponti, Pinsaglia, Filipponi (N) Agostini, De Vivo (OT).

Allunga la striscia positiva a 6 aggiudicandosi il derby con l'Olympia per 2-1 al Moreno Gubbiotti la Narnese, che riduce anche il distacco dalla capolista Orvietana a 4 lunghezze.

Non è stato facile per i rossoblù, che anche in questa partita hanno perso due giocatori per infortunio: prima il centrocampista Cori e poi il difensore centrale Ponti già nel primo tempo. E in partenza Sabatini annoverava tra gli indisponibili i vari Silveri, Quondam, Gaggiotti, Colangelo e Cissoko.

Primo tempo senza grossi sussulti, anche per gli effetti del turno infrasettimanale. Per annotare il primo tiro in porta bisognava attendere il 33' quando Grifoni ci provava dal limite, ma trovava Quaranta pronto con una bella respinta. Al 40' la replica degli ospiti con un colpo di testa di Sugoni, fuori di poco, su angolo battuto da Agostini. Subito la risposta della Narnese: conclusione insidiosa di Raggi e deviazione in corner di Quaranta. In pieno recupero (48') il tentativo di Zhar ma troppo facile per Quaranta.

Seconda frazione aperta da un'Olympia Thyrus intraprendente. Al 5' Tancini salvava in extremis su Tramontano salvando a due passi da Cunzi con palla in angolo. Dalla bandierina il solito Agostini per il colpo di testa vincente di Tramontano appostato all'altezza del primo palo. Il gol dell'ex di turno suonava come una sveglia per i rossoblu. All'8' Raggi serviva Bagnato che, dal limite, in posizione centrale, scoccava un tiro con palla che sfiorava la traversa. Al 10' sempre Bagnato, stavolta da posizione angolata con Quaranta che deviava sul fondo. Al 16' il pareggio degli uomini di Sabatini: azione ubriacante di Zhar, che da ultimo saltava Kola e calciava di destro in porta, sulla traiettoria trovava anche la deviazione in rete di Giubilei che valeva l'1-1. La Narnese spingeva ancora, cercando anche con grande attenzione di arginare i migliori dell'Olympia, vale a dire Agostini e Tramontano. Al 29' la rete che decideva il derby. La siglava Andrea Bagnato, che raccoglieva una corta respinta della difesa ospite dopo un corner e batteva di destro superando imparabilmente Quaranta. Al 35' Olympia pericolosa con Agostini, tiro con deviazione di un difensore parato da Cunzi. Al 38' ci provava Grassi dalla distanza, ma il tiro era troppo centrale. Grossa occasione al 44' con un colpo di testa di Kola su azione da calcio d'angolo a sfiorare la traversa. L'ultima opportunità al 47' con un diagonale di Tramontano respinto da Cunzi. Dopo oltre sei minuti di recupero l'arbitro ternano Saverio Anelli fischiava la fine e la Narnese poteva festeggiare la vittoria.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Orvietana 38 15
Narnese 33 15
Lama 29 15
Massa Martana 24 16
Branca 23 15
Pontevalleceppi 23 15
Castiglione Lago 21 15
Ellera 20 15
Sansepolcro 19 15
Gualdo Casac. 19 15
Olympia Thyrus 19 16
Bastia 17 15
Angelana 15 15
San Sisto 15 15
Castel del Piano 15 15
Ducato Spoleto 14 15
Nestor 12 15
F. Assisi Subasio 11 15

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
14a di campionato, 26/11/2021
Lecce - Ternana 3 - 3
Eccellenza
16a di campionato, 28/11/2021
Olympia Thyrus - Massa Martana 3 - 2
Nestor - Narnese 1 - 1
Bastia - Orvietana 0 - 2
Promozione gir. B
14a di campionato, 28/11/2021
Amerina - Terni Est Soccer School 1 - 2
Viole - Guardea 0 - 3
San Venanzo - AMC 98 5 - 1
Montefranco - Athletic Bastia 1 - 1
Campitello - Clitunno 0 - 0