E' terminato con un risultato ad occhiali lo scontro al vertice tra Sangemini e Tiber, la seconda contro la prima del girone D. Situazione immutata quindi nella parte alta della classifica, anche perché del pareggio fra le prime due non sono riuscite ad approfittare le più immediate inseguitrici. Il Fanello Orvieto, terzo, si è fatto imporre il pareggio interno in rimonta dall'Ortana; mentre il Lugnano in Teverina ha chiuso sempre sull'1 a 1 il confronto sul campo dell'Orlando Strinati di via Vulcano con il Ferentillo Valnerina, che ha pareggiato con Mogavero su calcio di rigore a dieci minuti dalla fine.

Sale in zona playoff invece la Nuova Attiglianese che si è imposta per 1-3 in casa della Romeo Menti, grazie alla doppietta di Rizzi e al gol di Porcacchia; momentaneo pareggio dei padroni di casa con Leonardi. Tra i tanti pareggi anche quello, 1-1, tra Pro Ficulle e Castello: ospiti in vantaggio con Ricci, poi la rete dei padroni di casa ad opera di Capoccia.

Hanno vinto invece Del Nera e Ciconia. La squadra di San Liberato ha battuto per 3-2 la Giovanili Todi (foto di Emanuele Ubaldi) con il rigore trasformato da Viola praticamente al 90°. Di Misia e Trenta le altre reti alle quali avevano risposto Pini e Berardi. All'Oscar Achilli la compagine orvietana ha invece superato per 2-0 il Montefranco, a segno Di Noto e Santo.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Fanello Calcio Orvieto 67 30
Ciconia 57 30
Lugnano T. 53 30
Romeo Menti 50 30
Pontano 50 30
Pro Ficulle 46 30
Sporting Terni 44 30
Castello 43 30
N. Attiglianese 42 30
Orvieto F.C. 35 30
Del Nera 34 30
Ortana 29 30
Colonia 28 30
Montefranco 28 30
Ferentillo Valnerina 28 30
Real Avigliano 28 30

ULTIME GARE DISPUTATE