Partita importante per molti motivi Ternana-Ascoli. Aurelio Andreazzoli elenca il primo che è prettamente statistico: "Da 18 anni la Ternana non riesce a vincere in casa contro l'Ascoli" dice il mister nella conferenza stampa pre partita. Comincia il girone di ritorno e i rossoverdi hanno necessità di iniziare il nuovo anno con un passo ben diverso con cui hanno chiuso il precedente.

L'esperto allenatore toscano è fiducioso: "Abbiamo lavorato molto bene in questo periodo, siamo soddisfatti perchè è esattamente quello che volevamo fare. Per quanto riguarda il gruppo registriamo l'assenza di Cassata e Raul Moro per leggeri problemi, oltre alle due solite di Donnarumma e Capuano. Ma i presenti hanno dimostrato di avere molta attenzione e molta attesa per questa gara. Vedremo nei fatti sul campo".

Si è parlato molto di varianti tattiche e possibile difesa a tre: "Tatticamente ogni partita offre spunti diversi, considerando il tipo di avversario. Il sistema di gioco è relativo, è necessario mettere nella condizione ogni calciatore in base alle sue caratteristiche e alle caratteristiche di squadra. Sono più i principi di gioco che bisogna seguire, non la collocazione sul campo di ogni giocatore. E' una valutazione che facciamo sempre, i ragazzi devono essere pronti per un sistema di gioco o per un altro".

La condizione di Donnarumma? "Non mi azzardo a fare previsioni nè per lui nè per Capuano. Rimane il desiderio di averli a disposizione, Donnarumma ha fatto qualche giro di campo. Il programma di rientro per lui è più ravvicinato rispetto a Capuano".

Nessun accenno sul mercato: "Non è mia competenza parlare di mercato. C'è chi ha dimostrato di saperlo fare molto bene, presumo se ne occuperà nel modo migliore in base ai programmi della società. La mia competenza è fare tesoro di quelli che arrivano e mettere nella condizione di rendere al massimo. E' chiaro che se tutti possiamo usufruire di alta qualità siamo contenti, non c'è squadra al mondo che non desideri migliorarsi".

Il 2022 si è chiuso in maniera un po' depressa, adesso il quadro è più chiaro? "Il gruppo ha già dimostrato in passato, anche se in maniera alternata, di poter dare delle risposte. Continuiamo con l'idea di far migliorare la squadra e le individualità. La miglior medicina è stare sul pezzo sempre, tante ore al giorno e noi lo facciamo. Non c'è solo il gruppo calciatori che incide sull'andamento, ma una serie di componenti che cerchiamo di migliorare tutti i giorni. Ora è il tempo di riassumere le idee, che prima erano confuse e adesso sono più chiare".

Partipilo, Palumbo e Falletti insieme? "Lo diciamo domani quando veniamo allo stadio, se lo diciamo prima siamo scorretti nei confronti dei calciatori che ancora non conoscono le scelte. Questo è un gruppo di calciatori che va d'accordo, sento dire il contrario ma sono qui da un mese e mezzo e non posso che confermare che il gruppo va d'accordo".

La rivalità con l'Ascoli? "Indubbiamente c'è da mettere tutto quello che abbiamo, abbiamo un debito nei confronti nostri e dell'ambiente. Aspettiamo questa gara per toglierci soddisfazioni di cui l'ambiente ha bisogno".

Il risultato è l'aspetto più importante per Andreazzoli: "Ma il gioco è legato al risultato, se giochi male molto spesso perdi. Questa squadra migliorerà senz'altro, ma adesso dobbiamo essere pragmatici, anche brutti se serve, mi interessa poco il bello mi interessa la sostanza. Anche se la sostanza arriva attraverso il bello".

Favilli diffidato, Donnarumma out, resta solo Pettinari al di là del mercato: "Aspettiamo che la prenda l'ammonizione Favilli. Al di là di questo ci può essere un problema numerico sulle punte centrali? Siamo un po' striminziti ma in qualche modo faremo. Domani è una partita di estrema importanza, non posso pensare già a Reggio Calabria".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Frosinone 45 21
Reggina 39 21
Genoa 39 21
Bari 33 21
Sudtirol 32 21
Pisa 30 21
Parma 30 21
Cagliari 29 21
Ternana 29 21
Modena 28 21
Palermo 28 21
Ascoli 26 21
Brescia 25 21
Spal 24 21
Benevento 23 21
Como 23 21
Cittadella 23 21
Venezia 20 21
Perugia 20 21
Cosenza 18 21

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
21a di campionato, 21/1/2023
Reggina - Ternana 2 - 1
Eccellenza
21a di campionato, 22/1/2023
Sansepolcro - Olympia Thyrus 2 - 3
Pontevalleceppi - Narnese 2 - 1
Promozione gir. B
20a di campionato, 22/1/2023
Vis Foligno - Campitello 0 - 0
Terni F.C. - Todi 4 - 0
Superga 48 - Guardea 1 - 0
Spoleto - AMC 98 2 - 0
San Venanzo - Clitunno 0 - 2
Ducato Spoleto - Amerina 5 - 2
Bevagna - Real Avigliano 2 - 1
Bastia - Sporting Terni 3 - 2