Così Cristiano Lucarelli al termine di Genoa-Ternana, decisa nel primo tempo da un gol di Badelj: "Il Genoa molto forte, ma abbiamo giocato alla pari e creato molto più di tutte le altre squadre che sono venute qua. A Marassi si gioca in 12, anzi in 13. Loro hanno meritato la vittoria, bisogna essere onesti e riconoscere la loro forza. Ma se avessimo pareggiato non avremmo rubato nulla e la Questura di Genova non ci avrebbe convocato per rapina e furto. La squadra sta bene fisicamente, altrimenti non avrebbe fatto questo secondo tempo. La mancanza di gol nel secondo tempo? E' solo una statistica, l'importante è che creiamo le occasioni e anche oggi è stato così come domenica scorsa contro il Benevento. Dobbiamo fare un salto di qualità nel palleggio e nel possesso, sbagliamo tanto e gli avversari costruiscono sui nostri errori".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Parma 76 38
Como 73 38
Venezia 70 38
Cremonese 67 38
Catanzaro 60 38
Palermo 56 38
Sampdoria 55 38
Brescia 51 38
Cosenza 47 38
Sudtirol 47 38
Modena 47 38
Reggiana 47 38
Pisa 46 38
Cittadella 46 38
Spezia 44 38
Ternana 43 38
Ascoli 41 38
Bari 41 38
Feralpisalò 33 38
Lecco 26 38

ULTIME GARE DISPUTATE