Gli scongiuri in questi casi sono totalmente ammessi, ma il ritorno in Promozione per il Sangemini Ŕ davvero a un passo. Grazie alla vittoria di misura di domenica scorsa sul Montefranco, firmata con la decima rete in stagione da Giacomo Soli, i rossobl¨ di Frabotta hanno staccato di 6 punti il Fanello Orvieto bloccato sull'1-1 casalingo dal Lugnano. Cosý a due giornate dalla fine al Sangemini basterÓ un punto per festeggiare la vittoria del campionato sul campo del Castello che, viceversa, vuole abbandonare l'ultimo posto che decreta la retrocessione diretta. Il Fanello invece sarÓ di scena in casa della Nuova Attiglianese, che pu˛ puntare sul raggiungimento del secondo posto. Dopo i successi sulle panchine di Olympia Thyrus e Terni Est per l'allenatore Fabrizio Frabotta, che nella passata stagione ha fatto sensibilmente crescere i giovani rossobl¨, Ŕ ormai a portata di mano un'altra bella soddisfazione.

A 180 minuti dalla chiusura della stagione regolare resta estremamente incerta la lotta per i quattro posti nella griglia playoff. Dal quarto posto a seguire ci sono 6 squadre in 3 punti: Ortana 43, Montefranco e Romeo Menti 42, Del Nera e Tiber 41, Pro Ficulle 40.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Fanello Calcio Orvieto 67 30
Ciconia 57 30
Lugnano T. 53 30
Romeo Menti 50 30
Pontano 50 30
Pro Ficulle 46 30
Sporting Terni 44 30
Castello 43 30
N. Attiglianese 42 30
Orvieto F.C. 35 30
Del Nera 34 30
Ortana 29 30
Colonia 28 30
Montefranco 28 30
Ferentillo Valnerina 28 30
Real Avigliano 28 30

ULTIME GARE DISPUTATE