Sono terminati domenica scorsa i giochi mondiali amatoriali promossi da CSIT–Confederazione mondiale dello sport per tutti organizzati in Italia dall'AICS in Romagna. Sette Comuni hanno ospitato oltre 3000 atleti di diverse discipline sportive.

Si à tenuta a Cervia la spettacolare cerimonia di apertura, con oltre 3500 persone in piazza Garibaldi, con un corteo delle 44 nazioni partecipanti. Regia e voce della cerimonia, Gianni Marchetti, storico presentatore AICS, di Arrone. Supervisione sicurezza e programma a cura di Diego Persichetti del Comitato Provinciale AICS di Terni.

Due atleti della Podistica Carsulae, Laura De Nicola e Pietro Perbellini, hanno giurato solennemente per i giudici e per gli atleti. Per quanto riguarda l’atletica leggera, le gare si sono tenute presso l’impianto Carlo Gotti di Forlì, la regia affidata alla Commissione Tecnica CSIT e alla Commissione Tecnica AICS composta dal coordinatore Leonardo De Angelis e Tamara Trovato, rispettivamente presidente e vice presidente della Podistica Carsulae, la quale con 4 atleti in gara, si è particolarmente distinta nei 10.000 metri con una fantastica tripletta, nella categoria 45+, con l’oro di Piero Bogazzi, l’argento di Fabrizio Merli e il bronzo di Fabrizio Branchesi, quest’ultimo ha anche vinto l’oro nei 3000 siepi. Nel lancio del peso e nel giavellotto, Pietro Perbellini ha vinto due medaglie d’oro nella categoria sm35.

Terminate le gare dei Mondiali, sempre a Forlì il 9 e 10 settembre, si è tenuto il 57° Campionato Nazionale AICS. Ottimi risultati per gli atleti della Podistica Carsulae anche nel Tricolore, a partire dal terzo posto nella classifica di società come numero di partecipanti. Nelle rispettive discipline hanno vinto la medaglia d’oro: staffetta 4 x 100 (Bogazzi, Fortunati, De Angelis, Perbellini), Verardo Marco, Trovato Tamara, Pietro Perbellini, Piero Bogazzi (3), Rita Pavone, Stefano Bonaccorsi, Luciano Castelli, Anna Maria Cagnoni (2). Medaglia d’argento: Flaviano Polinori, Sergio Domizi, Laura De Nicola (2), Luca Fortunati. Medaglia di bronzo: Leonardo De Angelis, Carlo D’Amico, Sergio Domizi. Sicuramente un bottino di tutto rispetto per la società ternana.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
28a di campionato, 2/3/2024
Ternana - Parma 1 - 3
Eccellenza
24a di campionato, 3/3/2024
Tavernelle - Olympia Thyrus 0 - 1
Atletico BMG - Terni F.C. 3 - 4
Narnese - Castiglione Lago 1 - 1
Promozione gir. B
24a di campionato, 3/3/2024
Todi - Campitello 1 - 2
Sangemini Sport - Bevagna 0 - 2
Real Virtus - AMC 98 2 - 0
Guardea - Ducato Spoleto 0 - 2
Foligno Calcio - San Venanzo 0 - 0
Clitunno - Amerina 1 - 0