Il Tabellino

ELLERA-NARNESE 2-2

ELLERA: Segoloni, Della Rocca (37'st Mottola), De Palma, Consonni, Bartoli (17'st Morlunghi), Campelli, Piccioli (13'st Ndedi), Convito, Bocci (1'st Boldrini), Rossi A., Tempesta (23'st Mennini). A disp.: Guerra, Cenerini, Mariotti, Fioretti. All. Bisello Ragno

NARNESE: Rossi C., Mora, Aldair, Blasi, Grifoni, Defendi (29'st Pinsaglia), Silveri (33'st Mariani), Colangelo (24'st Onesti), Perotti (2'st Manni), Quondam, Zahr (20'st Leonardi). A disp.: Falocco, Petrini, Principi, Perugini. All. Sabatini

ARBITRO: Vitali di Perugia

MARCATORI: 30'st Onesti rig. (N), 31' e 47'st Convito (E), 36'st Pinsaglia rig. (N)

Ammoniti: Silveri, Blasi (N); De Palma, Consonni (E).

La storia si ripete: un anno fa la Narnese pareggiando 0-0 al Fioroni conquistò la salvezza all'ultimo tuffo rovinando la festa ai padroni di casa pronti a festeggiare la serie D. In questo campionato la partita valeva solo per i rossoblù che, anche stavolta con un pareggio, per 2-2, ottengono la permanenza in categoria ma con una giornata di anticipo.

Prima occasione della partita per gli ospiti al 25' con un colpo di testa di Zhar sul cross di Defendi dalla bandierina del corner e palla fuori di poco. Ancora Narnese al 37': Quondam servito in verticale da Colangelo, il tiro di sinistro dell'attaccante viene neutralizzato da Segoloni. Al 42' Ellera pericolosa con Bocci pronto ad andare alla conclusione dalla distanza, ma difetta nella precisione. Ad inizio ripresa (5') ancora pericolosa invece la formazione di Marco Sabatini, ad un passo dallo sbloccare il risultato: Mora e Quondam duettano, poi è il terzino a mettere con precisione la sfera sulla testa del numero 9 che sfiora la traversa. Quattro minuti dopo risponde la squadra di casa con Rossi che manca di un soffio la deviazione su invito di Tempesta. Al 17' ci prova il rossoblù Manni, subentrato al posto di Perotti, ma il tiro è alto. Al 27' grossa occasione non sfruttata dalla Narnese, in superiorità numerica Leonardi si presenta solo davanti a Segoloni che riesce a salvare. Alla mezz'ora Leonardi si fa perdonare perché si fa mettere giù in area da Consonni e Vitali concede il penalty, Onesti trasforma spiazzando il portiere. Il vantaggio dura però pochissimo, un minuto dopo infatti Convito è bravo a superare con un colpo di testa Rossi. L'Ellera prova il sorpasso e ci va vicina al 35' con Rossi che prova con un colpo sotto a superare il suo omonimo, ma la palla esce a lato. Neanche un giro di lancette e gli ospiti si procurano un altro calcio di rigore, stavolta con Mora, tra i migliori in campo, atterrato da De Palma. Sabatini cambia esecutore e dal dischetto calcia Pinsaglia, Segoloni intuisce ma non riesce a respingere. I padroni di casa non ci stanno e al 91° Rossi salva il risultato su Campelli. Si cambia fronte e i rossoblù sfiorano il 3-1 con Mora, ma Segoloni è grande protagonista. Si riparte e sulla trequarti opposta gli ospiti si fanno infilare in contropiede ancora da Convito. Ma al fischio finale il pareggio del Città di Castello consegna la salvezza a Silveri e compagni.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
ACF Foligno 69 30
Terni F.C. 61 30
Ellera 48 30
Atletico BMG 46 30
Castiglione Lago 45 30
Pontevalleceppi 42 30
Pierantonio 42 30
Narnese 40 30
Angelana 40 30
Tavernelle 37 30
Branca 36 30
Città di Castello 35 30
Olympia Thyrus 32 30
Lama 31 30
Spoleto 28 30
Nestor 19 30

ULTIME GARE DISPUTATE