Sarà Umberto Paviglianiti a guidare il Del Nera per la stagione 2022-2023, questa la scelta del club sanliberatese che nei giorni scorsi aveva terminato di comune accordo la collaborazione con Marco Feriozzi.

Il tecnico, oramai ternano di adozione, torna al timone dei bianco azzurri dopo l'esperienza avuta all'Adelaide nel finale della stagione 2014-2015, per tutto il torneo 2015-2016 e per la prima parte dell'anno successivo. Arrivato sulla panchina del Del Nera grazie alla collaborazione che aveva intrapreso con Stanzani, Paviglianiti ne raccoglie l'eredità a Febbraio 2015 dopo le dimissioni del tecnico sanliberatese chiudendo il campionato di seconda categoria in ottava posizione.

Nella stagione successiva, fin dall'estate mister e società pensano a grandi obiettivi e al termine della regular season 2015-2016, il Del Nera riesce a raggiungere il play off del girone. Dopo la vittoria sul Sangemini, i sanliberatesi si giocano la promozione in Prima Categoria in un quadrangolare interregionale nel quale riescono a passare solo le prime due classificate Ponte d'Assi e Athletic Bastia.

La grande delusione porta però ancora energie a mister Paviglianiti, il quale ad Agosto 2016 riparte con ancora più convinzioni di poter arrivare in cima alla classifica. Si parte subito col il primo posto nella fase iniziale della Coppa Primavera con tre vittorie su tre, poi però i sogni però si spezzano già a Novembre, quando all'indomani della sconfitta interna con l'Allerona, Umberto lascia la guida tecnica della squadra per motivi personali dopo sei giornate e il secondo posto in classifica. Nello stesso anno poi, il duo Petrarca-Mancini riuscì a portare i sanliberatesi i Prima Categoria e giocarsi la semifinale della torneo di Coppa.

Successivamente (2017/2018), il tecnico venne scelto dal Guardea, formazione già in Prima dalla stagione precedente e militante nello stesso girone del Del Nera. Con i colori rosso blu, oltre ogni previsione, Paviglianiti portò il Guardea al quinto posto a pari punti con l'AMC 98, rimanendo però fuori dai play off in seguito alla classifica avulsa solo per una differenza reti pari ad un gol tra le due formazioni. Nel contempo il Del Nera riuscì a battere l'Arrone ai play out e rimanere nella stessa categoria anche nella stagione 2018/2019.

Un anno sabbatico, gli impegni familiari e la pandemia, hanno riportato in panchina Umberto nella stagione 2021/2022 tra le fila dei Giovanissimi Regionali Under 14 del Football Campitello. Nel frattempo ha sempre diretto e giocato nella AMR San Valentino, squadra amatoriale iscritta al campionato a Uisp Ternano dove è affiancato dall'ex dirigente del Accademia Calcio Federico Errichiello.

Umberto Paviglianiti oggi accetta di nuovo l'incarico di guidare il Del Nera, stavolta in Prima Categoria, speranza che già aveva accarezzato sei anni fa quando per un soffio non gli riuscì il salto di categoria in quel famoso quadrangolare.

Il tecnico si è messo subito al lavoro con presidente e DS per definire la squadra, la quale vedrà per lo più molte conferme di ragazzi della stagione appena conclusa, con il possibile inserimento di qualche altro elemento che potrebbe aiutare il gruppo già esistente a migliorarsi ancora di più.

Fonte e foto: ASD Del Nera

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Tiber 24 12
Sangemini Sport 23 12
Fanello Calcio Orvieto 20 11
Lugnano T. 19 11
Pro Ficulle 18 11
Ortana 16 11
Montecastello Vibio 16 11
N. Attiglianese 16 11
Montefranco 15 11
Del Nera 15 12
Romeo Menti 14 11
Giovanili Todi 10 12
Castello 9 11
Ciconia 8 11
Ferentillo Valnerina 8 11
Fabro Valdichiana 8 11

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
14a di campionato, 26/11/2022
Pisa - Ternana 3 - 1
Eccellenza
13a di campionato, 20/11/2022
Olympia Thyrus - Lama 3 - 3
Narnese - Ventinella 0 - 1
Promozione gir. B
12a di campionato, 20/11/2022
Sporting Terni - Athletic Bastia 4 - 0
Ducato Spoleto - San Venanzo 1 - 2
Bastia - Terni F.C. 3 - 2
Amerina - Real Avigliano 4 - 0
AMC 98 - Clitunno 1 - 1
Campitello - Todi 3 - 2