Cala il sipario sulla seconda ed ultima giornata della Venice Cup di Jesolo, dove sono saliti sui tatami oltre 400 atleti U21 e Senior sfidandosi nel kumite maschile e femminile.

Una giornata straordinaria per gli atleti italiani che hanno portato a casa ben 19imponendosi ancora una volta in un torneo di livello internazionale.

4 ori sono arrivati con i ragazzi U21: Anita Pazzaglia del Fitness per Terni nei 55 kg, Aurora Graziosi delle Fiamme Oro nei 61 kg, Patrizio Rovelli dell’Olimpia Karate Bergamo negli 84 kg e Matteo Avanzini del Wa Yu Kai Fam Muggio nei +84 kg. Mentre gli altri 3 sono stati conquistati dai senior Veronica Brunori delle Fiamme Azzurre nei 55 kg, Danilo Greco dell’Esercito nei 60 kg e Gianluca De Vivo dei Carabinieri nei 67 kg.

Argenti, poi, per Andrea Bisaccia (60 kg) e Sofia Ferrarini (68 kg) dell’U21 e con Asia Agus tra i Senior.

Bronzi, infine, per Francesca Gaglioti (55 kg U21), Carmine Luciano (60 kg U21), Camilla Petruzzi (+68), Erminia Perfetto (50), Aurora Pendoli (61), Pamela Bodei (68), Matteo Avanzini (medaglia anche nei +84 Senior), Mario Agus (60) e Angelo Ingenito (67)

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
21a di campionato, 21/1/2023
Reggina - Ternana 2 - 1
Eccellenza
21a di campionato, 22/1/2023
Sansepolcro - Olympia Thyrus 2 - 3
Pontevalleceppi - Narnese 2 - 1
Promozione gir. B
20a di campionato, 22/1/2023
Vis Foligno - Campitello 0 - 0
Terni F.C. - Todi 4 - 0
Superga 48 - Guardea 1 - 0
Spoleto - AMC 98 2 - 0
San Venanzo - Clitunno 0 - 2
Ducato Spoleto - Amerina 5 - 2
Bevagna - Real Avigliano 2 - 1
Bastia - Sporting Terni 3 - 2