Pari di rigore tra Bastia e San Venanzo nello scontro al vertice della decima giornata nel girone B. A Campagnacci, che ha trasformato il penalty per gli ospiti al 40' del secondo tempo ha risposto sempre dal dischetto al 90° l'attaccante ternano Donati. Resta così invariato, 3 punti, il distacco tra prima e seconda. Non ne ha approfittato il Campitello costretto al pareggio per 2-2 a Campello da una coriacea Clitunno (vantaggio in avvio dei ternani con Castellone, poi la doppietta dei padroni di casa con Gjinaj per il sorpasso; pareggio definitivo rossoblù di Bochak al 31' della ripresa). Guadagna 2 punti rispetto alle prime tre il Guardea che ha superato con un 3-0 l'AMC 98: a segno Coccia con una doppietta e Piergiovanni. I rossoblù si riprendono così il quarto posto, scavalcando il Bevagna. Ritorno alla vittoria per il Sangemini che si è aggiudicato il derby con l'Amerina grazie al gol di Andrea Ciani al 39' del primo tempo.

Foto: Bastia Calcio 1924

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Promozione gir. B
Squadra Pt G
AMC 98 0 0
Campitello 0 0
Guardea 0 0
San Venanzo 0 0
Sangemini Sport 0 0
Bevagna 0 0
Cerqueto 0 0
Clitunno 0 0
Ducato Spoleto 0 0
Fanello Calcio Orvieto 0 0
Foligno Calcio 0 0
Nestor 0 0
Spoleto 0 0
Todi 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE