Siamo solo all’inizio ma già in tanti manifestano il loro interesse per la Ternana. Tra loro i due costruttori romani Enzo e Mauro Fabrizi che attraverso il procuratore Franco Zavaglia hanno già avviato i contatti per un primo incontro con l’avvocato Massimo Proietti e Paolo Tagliavento, incaricati da Stefano Bandecchi di trattare la cessione della società. Un nome già noto agli sportivi rossoverdi è quello del patron della Viterbese Piero Camilli che provò a inserirsi nella trattativa tra Longarini e Unicusano due anni fa ed è pronto a tornare in pista. Una proposta di incontro è nelle intenzioni anche di una cordata di imprenditori che viene da Fiumicino e di un fondo di investimento con sede a Lussemburgo, Bellatrix Asset Management. Dulcis in fundo c'è il nome di Benedetto Mancini, tornato di recente ad interessarsi del Latina 1932 (in Serie D) dopo aver tentato nel 2017, senza riuscirci, di evitare il fallimento del club pontino che militava in Serie B nell'ultima stagione della Ternana targata Longarini. L’asso nella manica di Mancini si chiama Fabrizio Lucchesi, direttore sportivo di lungo corso che vanta un’amicizia di lunga data con Stefano Bandecchi. Chi si dimostrerà davvero interessato a rilevare la Ternana dovrà fare i conti con una salvezza da conquistare in maniera inattesa e complicata. Con contratti onerosi ed in molti casi pluriennali che si potrebbero sciogliere solo in caso di malaugurata retrocessione in Serie D. Ma a quel punto, di conseguenza, chi arriva sarà costretto a fare i conti con una piazza che avrebbe comprensibilmente l'umore sotto i tacchi, per dirla in modo elegante. A meno che, conquistata la salvezza, i giocatori non compiano un atto di responsabilità decidendo di firmare una liberatoria e sollevare la prossima società da questi pesanti fardelli.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE