Il Tabellino

COMO-TERNANA 3-1

COMO (3-5-2): Gomis; Odenthal, Scaglia, Binks (1'st Vignali); Parigini (1'st Da Cunha), Fabregas (1'st Chajia), Bellemo, Iovine, Ioannou; Cerri (30'st Gabrielloni), Cutrone (38'st Faragò). A disp.: Vigorito, Cagnano, Da Riva, Blanco, Arrigoni, Mancuso. All. Longo

TERNANA (3-5-2): Iannarilli; Ghiringhelli, Bogdan, Capuano; Defendi (15'st Martella), Coulibaly (35'st Palumbo), Di Tacchio (15'st Proietti), Agazzi, Corrado (35'st Capanni); Falletti (21'st Partipilo), Favilli. A disp.: Krapikas, Vitali, Mazzarani, Ndir, Paghera, Donnarumma. All. Lucarelli.

ARBITRO: Gariglio di Pinerolo

MARCATORI: 32'pt Favilli rig. (T), 17'st Vignali (C), 25'st Da Cunha (C),32'st Chajia (C)

Espulso: 24'st Agazzi (T) per doppia ammonizione

Ammoniti: Di Tacchio (T), Faragò (C)

Modulo speculare per i rossoverdi: Lucarelli sceglie il 3-5-2 con Ghiringhelli braccetto di destra, Bogdan al centro e Capuano a sinistra. Esterni di centrocampo Defendi e Corrado. In mezzo Agazzi, Di Tacchio e Coulibaly. Davanti Falletti (nella foto di Stefano Principi) su tutto l'arco d'attacco a supportare Favilli. Palumbo e Partipilo partono dalla panchina. 179 i tifosi delle Fere presenti al Sinigaglia.

Longo si affida alla grande esperienza di Fabregas e alla coppia d'attacco Cerri-Cutrone. Parigini laterale a destra, attende basso Corrado.

Finisce con la sconfitta della Ternana, tutto cambiato nella ripresa con Longo che azzecca le tre sostituzioni. Tutti a segno i nuovi entrati. Rossoverdi ingiustamente in 10 per l'espulsione di Agazzi, doppio giallo ma non tocca l'avversario bensì il pallone. Per la salvezza serve un punto con il Frosinone venerdì sera al Liberati con il Frosinone già in A.
49' Conclusione di Ghiringhelli: para Gomis
Sei minuti di recupero
45' Ammonito Faragò
44' Bellemo spreca da buona posizione
38' Entra Faragò al posto di Cutrone
36' Sul cross di Martella nè Favilli nè Partipilo riescono a trovare la deviazione
35' Palumbo per Coulibaly, Capanni per Corrado, gli ultimi cambi
32' 3-1 Anche il terzo nuovo entrato Chajia va a segno (errore di Capuano di testa), è notte fonda per la Ternana
30' Entra Gabrielloni per Cerri
28' Ammonito Ioannu, fallo su Partipilo
25' 2-1 Punizione di Da Cunha e tocco di Coulibaly che spiazza Iannarilli
24' Espulso per doppia ammonizione Agazzi che tocca il pallone e non l'avversario
21' Entra Partipilo al posto di Falletti
17' 1-1: Diagonale vincente di Vignali, check del VAR che conferma il gol
15' Primi cambi di Lucarelli: Proietti per Di Tacchio e Martella per Defendi
7' Pericoloso Da Cunha dal limite, tiro deviato da Coulibaly: angolo
4' Ammonito Agazzi, fallo su Chajia
2' Vignali sfiora di testa e per poco non serve Cutrone in area
Calcio di inizio per la Ternana
Tre cambi per il Como: Vignali per Binks, Da Cunha per Parigini e Chajia per Fabregas
SECONDO TEMPO
Niente recupero, finisce il primo tempo con i rossoverdi in vantaggio. Meritato perché la squadra di Lucarelli ha mantenuto il comando delle operazioni, mentre i lariani hanno provato delle sortite offensive solo in ripartenza.
44' Ammonito Di Tacchio, fallo su Ioannou
34' Tiro di destro da fuori area di Cutrone: para Iannarilli
32' Check al VAR: penalty confermato, Favilli trasforma spiazzando Gomis 0-1
31' Falletti sterza in area e Binks lo mette giù, fischiato il rigore da Gariglio
19' Grande parata di Iannarilli sul tiro a volo di Cutrone
16' Occasione per Favilli che si gira bene e tira di sinistro con Gomis che vola a respingere, poi si alza la bandierina dell'assistente Fontemurato
14' Bella combinazione della Ternana: Falletti scambia con Favilli, arriva sul fondo e mette in mezzo per Coulibay che viene anticipato in extremis da un difensore
11' Tiro debole di Favilli, para senza problemi Gomis
9' Bogdan chiude su Ioannou
7' Cross insidioso di Falletti e primo angolo per la Ternana per la deviazione di Gomis
Inizia la partita

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Parma 76 38
Como 73 38
Venezia 70 38
Cremonese 67 38
Catanzaro 60 38
Palermo 56 38
Sampdoria 55 38
Brescia 51 38
Cosenza 47 38
Sudtirol 47 38
Modena 47 38
Reggiana 47 38
Pisa 46 38
Cittadella 46 38
Spezia 44 38
Ternana 43 38
Ascoli 41 38
Bari 41 38
Feralpisalò 33 38
Lecco 26 38

ULTIME GARE DISPUTATE