Il Palazzetto dello Sport di Chianciano è in queste settimane il quartier generale della Nazionale Assoluta azzurra di fioretto maschile e femminile. Due allenamenti collegiali ravvicinati per il gruppo guidato dal Commissario tecnico Stefano Cerioni che, insieme al suo staff, prepara i primi impegni della nuova stagione di Coppa del Mondo, che segneranno anche l’inizio della volata finale per la Qualifica Olimpica ai Giochi di Parigi 2024. I primi appuntamenti sono in programma dal 10 al 12 novembre a Istanbul per i fiorettisti e il mese successivo a Novi Sad per le fiorettiste.

La scorsa settimana la città termale della Toscana ha ospitato il ritiro del fioretto con 26 atleti impegnati (12 donne e 14 uomini). Salirà invece a 30 – equamente divisi tra gruppo femminile e maschile – il numero dei convocati per il prossimo raduno fissato dal 30 ottobre al 4 novembre, sempre a Chianciano Terme, con base al Fortuna Resort e sedute di lavoro nel Palasport di via Abetone.

In pedana tutti i “big” azzurri della specialità, a cominciare dalla squadra campione del mondo delle fiorettiste, con Alice Volpi, Arianna Errigo, Martina Favaretto (rispettivamente oro, argento e bronzo individuali agli ultimi Mondiali di Milano 2023) e Francesco Palumbo, la campionessa europea Martina Batini e l’intero team femminile. Al gran completo anche il quartetto maschile campione d’Europa, con l’oro mondiale Tommaso Marini che sta recuperando dopo l’intervento chirurgico alla spalla, l’olimpionico Daniele Garozzo, il campione continentale Filippo Macchi e Alessio Foconi, insieme a tutti gli altri componenti del gruppo, comprese diverse new entry.

“Abbiamo svolto un’ottima settimana di lavoro e ci prepariamo a viverne un’altra. Ci siamo trovati molto bene a Chianciano Terme dove abbiamo l’opportunità di lavorare in una struttura grande e accogliente. Condizioni ideali per portare avanti il programma che abbiamo impostato”, ha commentato il Responsabile d’arma del fioretto italiano Stefano Cerioni. “Ho coinvolto molti giovani, sia nel settore femminile che maschile, per allargare il gruppo, far fare esperienza a chi ne ha bisogno ed elevare subito l’intensità dell’allenamento per chi sta preparando la ripresa della Coppa del Mondo con l’obiettivo olimpico – ha proseguito il CT –. Abbiamo bisogno d’entrare in forma da subito, dobbiamo essere immediatamente pronti per dare continuità agli straordinari risultati conquistati agli Europei e ai Mondiali della scorsa estate. Marini sta recuperando e avrà bisogno ancora di qualche settimana, Bianchi si è operato al polso ma sarà già pronto per Istanbul. Monitoriamo tutti per presentarli in pedana al meglio delle loro possibilità già nei primi appuntamenti della stagione”.

Nel ritiro di Chianciano Terme, inoltre, gli azzurri del fioretto hanno svolto anche dei test funzionali in collaborazione con l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI, incentrati su mobilità e stabilità articolare, un lavoro realizzato appositamente sulle caratteristiche del modello di prestazione dell’arma e perfezionato grazie alle indicazioni fornite dallo staff tecnico e dai preparatori fisici Annalisa Coltorti e Felice Romano, in piena sinergia con gli esperti del Comitato Olimpico. Guillaume Bianchi, Damiano Di Veroli, Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Filippo Macchi, Tommaso Marini, Tommaso Martini, Martina Batini, Erica Cipressa, Arianna Errigo, Martina Favaretto, Camilla Mancini, Francesca Palumbo, Martina Sinigalia e Alice Volpi gli atleti coinvolti.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
27a di campionato, 27/2/2024
Palermo - Ternana 2 - 3
Eccellenza
23a di campionato, 25/2/2024
Terni F.C. - Ellera 3 - 1
Pontevalleceppi - Olympia Thyrus 3 - 2
Angelana - Narnese 3 - 2
Promozione gir. B
23a di campionato, 25/2/2024
San Venanzo - Guardea 3 - 1
Ducato Spoleto - Sangemini Sport 2 - 1
Campitello - Cerqueto 3 - 1
Amerina - Cannara 1 - 4
AMC 98 - Clitunno 0 - 4