Terza giornata dell'11° Torneo Interprovinciale UISP – Biancafarina Autoscuola Assicurazioni 2016-2017. A seguire il commento degli incontri disputati con la collaborazione delle squadre partecipanti e dell'organizzatore Tonino Ottaviani:

(nella foto il Ristorante Montenero)

Rist. Amerino - Rist. Montenero 2 - 3

Cronaca a cura di Umberto Bianchini Presidente-Allenatore del Rist. Amerino:

Questo è stato il derby dei ristoranti che si sono affrontati con zero punti entrambi perciò tutte e due alla ricerca della prima vittoria. Inizio della partita con le due squadre che si studiano fino al decimo minuto quando il Montenero passa in vantaggio 0-1. Addirittura cinque minuti dopo raddoppia 0-2. A questo punto chiedo il time-out per sistemare le cose in campo. Alla ripresa del gioco nel giro di cinque minuti, prima accorciamo le distanze con un gol di Ranieri S. e poi dopo con Chieruzzi N. perveniamo al giusto pareggio 2-2, terminando così il primo tempo.

Il secondo inizia con noi che cerchiamo subito di passare in vantaggio ma uno strepitoso portiere avversario e la poca precisione dei miei giocatori non lo consentono. Così come e' sempre la regola del calcio quando tu attacchi e attacchi ti fanno un contropiede veloce e subisci la rete beffa del 2-3 degli ospiti. A questo punto proviamo in tutti i modi di raggiungere il pareggio, ma come ho detto prima, la palla questa sera proprio non ne voleva sapere di entrare in rete e così è terminata la gara con la nostra sconfitta per 2-3.
Questo il commento di Bianchini:« Bella partita. Peccato per il risultato, era più giusto un pareggio ».

Commento a cura di Edoardo Cianfruglia Addetto Stampa-Giocatore del Rist. Montenero:

« Dopo i miglioramenti nella seconda partita contro il Capitone, era impossibile mancare l'appuntamento con la vittoria. Nonostante il pieno controllo della partita, la qualità dell'avversario ci ha messo in difficoltà nei minuti finali. Ma alla fine è arrivata la prima sofferta e meritata vittoria. Merito del gruppo che nonostante le prime due sconfitte non ha mollato anzi ci ha unito ancora di più. Ci sono tutti i presupposti per fare bene e divertirsi ».

Fravì Amelia - ASD Sambucetole 4 - 3

Cronaca a cura di Marco Vignandel Allenatore della Fravì Amelia:

Marcatori: Sini, Bordacchini, Patrizi, Keita

Fravì: 1 Lattanzi, 3 M.Ippoliti(c.), 5 F.Barcherini, 8 Bordacchini, 11 Patrizi, 17 Sini, 7 Keita,
A disp: 2 L.Pernazza, 24 N.Tomassi, 6 Njie, 10 Cavalletti (n.e.), P. Peruzzi (n.e.,)
Coaching Staff: B. Catalucci, M. Vignandel, M. Piciucchi

Parte forte la squadra ospite che passa in vantaggio 0-1. Il pareggio Fravì porta la firma dell'ala sinistra Alex Sandro Sini con la palla che bacia il palo prima di insaccarsi in rete 1-1. Nemmeno il tempo di esultare che gli uomini del Sambucetole tornano in vantaggio 1-2, ma poco prima del duplice fischio dell'arbitro, Simone Bordacchini insacca su calcio piazzato per il 2-2 dopo i primi trenta minuti.

Nella ripresa gli ospiti creano molte occasioni ma Francesco Lattanzi è bravo e attento a non farsi sorprendere dai bianco-blu. A questo punto i padroni, oggi in campo con un insolita maglia granata, iniziano a macinare gioco e trovano 2 gol con Tommaso Patrizi, su assist di Bordacchini, e Musa Keita con l'aiuto di Lorenzo Pernazza. Per fortuna manca poco tempo sul cronometro perchè la reazione ospite è feroce e frutta solo un gol per il 4-3 finale.

Rist. La Cavallerizza - Real Mentepazzi 4 - 4

Cronaca a cura di Alessandro Rossetti Presidente-Giocatore del Real Mentepazzi:

Bellissimo match quello tra Rist. la Cavallerizza e Real Mentepazzi terminato in parità, 4-4. Parte forte il Rist. la Cavallerizza che grazie ad uno svarione difensivo del Real si porta in vantaggio 1-0. Il Real soffre ma perviene al pareggio grazie a Ruco D. con un gran tiro da fuori area 1-1. La partita è combattuta e molto equilibrata con la Cavallerizza che si riporta in vantaggio ma il Real pareggia nuovamente con Gazzani, abile a sfruttare una respinta del portiere locale, fissando il parziale del primo tempo sul 2-2. La ripresa è sulla falsa riga del primo, partita molto equilibrata ed occasioni per entrambe le squadre con la Cavallerizza che quando si porta in vantaggio vede raggiungersi dal Real (reti nel secondo tempo dell'esordiente Angelella ed ancora Ruco D.). Finisce così 4 a 4, risultato giusto a termine di una combattuta ed emozionante partita

Avigliano Galaxy - Bar il Chicco d’Oro 7 - 2

AS Capitone – Circ. Sp. Arci La Quercia 0 - 1

Cronaca a cura di Yuri Giardinieri Addetto Stampa-Giocatore del Circ. Sp. Arci La Quercia:

Marcatore: Gatti Giuseppe

Derby tanto atteso tra le due squadre di Narni. Il Capitone con qualche novità rispetto all’anno scorso e la Quercia ancora non al completo. Fasi di studio nei primi istanti della partita e poche occasioni da ambo le parti. Poi arriva il vantaggio dei bianco-verdi: tacco di Stoiadinovich verso Giardinieri al limite dell’area che invece di calciare vede Gatti libero sul secondo palo e lo serve con lo stesso che a porta vuota realizza 0-1. Azione bellissima! Il resto della partita è stata caratterizzata da molte interruzioni di gara per gioco falloso, qualche scaramuccia con poche occasioni da gol .

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4