Ecco come sono andate le partite della 7° giornata dell'11° Torneo Interprovinciale UISP – Biancafarina Autoscuola Assicurazioni 2016-2017

(nella foto l'AS Capitone)

Rist. La Cavallerizza - Bar il Chicco d’Oro 2 - 4

Commento a cura di Cristiano Turchi Addetto Stampa-Calciatore del Bar il Chicco d’Oro:

Chicco d’Oro: 1 W. Frittella (c.), 4 L. Chieruzzi, 5 R. Genovasi, 6 C. Turchi (v.c.), 7 M. Mercuri,
8 L. Leonardi, 9 V. Conca, 10 C. Maccaglia, 11 M. Ciubotaru, 14 L. Serangeli,
17 C. Titiriga,
Presidente S. Passagrilli Dirigente M. Frittella

Partita intensa tra due ottime squadre con la Cavallerizza che parte molto forte e meritatamente finisce il primo tempo in vantaggio di due reti 2-0. Secondo tempo dove sale in cattedra il Chicco d'Oro trascinato dai suoi giocatori di maggiore esperienza e dal bomber Cristiano Maccaglia autore di tre reti, mentre l'altra rete siglata da un gran tiro di Roberto Genovasi. Continua così la rincorsa al primo posto della squadra del Chicco d'Oro, mentre il Rist. La Cavallerizza merita sicuramente una classifica migliore .

Rist. Montenero – ASD Sambucetole 7 – 2

Commento a cura di Edoardo Cianfruglia Addetto Stampa-Giocatore del Rist. Montenero:

« Col rientro di alcuni giocatori la differenza si vede…e di molto!!! Contro un’ottima squadra come il Sambucetole il risultato di 7-2 ne da conferma! Partita brillante sotto ogni punto di vista, sia per la grande prestazione del reparto difensivo con le ottime parate del solito Bernardi bravo a respingere sull'1-1 ogni tiro nel momento più ostico della partita e sia dalla metà campo in su, bravi a mantenere equilibrio sia nel difendere che attaccare come una vera squadra! Questo senza alcun ombra di dubbio è il nostro miglior momento. Bisogna sfruttarlo al meglio col rientro dei tanti giocatori dall'infermeria ».

Real Mentepazzi - Circ. Sp. Arci La Quercia 2 - 3

Cronaca a cura di Alessandro Rossetti Presidente-Giocatore del Real Mentepazzi:

Seconda sconfitta consecutiva per il Real Mentepazzi che perde per 2-3 contro i campioni in carica del Circ. La Quercia. Primo tempo tutto a favore degli ospiti che mettono in grande difficoltà il Real che non riesce a pungere e a fine primo tempo si trova sotto di due gol 0-2. La ripresa è tutta un'altra storia, con il Real che nei primissimi minuti va a segno due volte con Albini e Fiorentini 2-2. Da qui in avanti è una partita bella ed equilibrata. Equilibrio rotto dagli ospiti intorno al ventesimo, che grazie ad un'azione corale, si riportano in vantaggio 2-3. Il Real prova a reagire e negli ultimi minuti ha svariate occasioni (anche in inferiorità numerica, per l'espulsione di Quadraccia N.) ma il risultato rimane invariato. Finisce 2-3 per La Quercia che si conferma squadra forte e cinica, difficile da battere.
Questo il commento di Rossetti:« Per il Real è una sconfitta che non pregiudica quanto di buono abbiamo fatto finora e conferma il nostro ottimo organico ».

Cronaca a cura di Yuri Giardinieri Addetto Stampa-Giocatore del Circ. Sp. Arci La Quercia:

Marcatori: Fabio Ceccarelli, Filippo Bonelli, Marco Leonetti

Gelida serata alla Cavallerizza dove si affrontano la prima e la seconda della classifica. Gli ospiti partono meglio giocando bene e trovano il doppio vantaggio, prima con Ceccarelli poi con una conclusione da fuori di Bonelli. Nella ripresa, quando la partita sembrava chiusa i padroni di casa nel giro di pochi minuti trovano invece il pareggio al termine di due belle azioni. I locali trovano coraggio e provano a vincere ma è attento il portiere ospite Maraga. Poi riprende campo la Quercia e trova il vantaggio, passaggio filtrante di Giardinieri per Leonetti che in area si gira e trafigge il portiere di destro. Ultimi minuti all’attacco per il Mentepazzi ma tranne qualche buona uscita di Maraga non crea nessuna grossa occasione.

Avigliano Galaxy - Rist. Amerino 6 - 3

Cronaca a cura di Luca Bernardini Addetto Stampa-Giocatore dell’Avigliano Galaxy:

I Galaxy si vestono da corsari ed esultano Ottima prestazione contro il Ristorante Amerino, segnali di ripresa
AVIGLIANO GALAXY: Grasselli D, Boccali, Caporali, Rosati, Tolomei M, Mancini, Pantaleoni, Bigaroni, Grasselli M, Grasselli E, Caprini, Bernardini All. Gentili
RISTORANTE AMERINO: Zara, Fabrizi, Lucci, Albini, Borioli, Ciuchi, Pisani, Chieruzzi

RETI: Pantaleoni, Caprini (AG), Chieruzzi (RA), Grasselli M, Grasselli E, Grasselli E (AG), Ciuchi (RA), Grasselli M (AG), Ciuchi (RA)

Tornano alla vittoria i Galaxy al San Paolo di Narni Scalo, contro il Ristorante Amerino i padroni di casa vincono per 6-3, trascinati dalla coppia Matteo ed Emanuele Grasselli.Primo tempo molto equilibrato, nei primi 15 minuti le squadre non si rendono mai pericolose, il punteggio si sblocca in favore dei Galaxy con il gol di Pantaleoni, al termine di una bell’azione corale; poco dopo arriva il raddoppio firmato Caprini. Sotto di due gol gli ospiti iniziano a spingere forte creando buone occasioni, a 5 minuti dal termine del primo tempo Nico Chieruzzi accorcia le distanze su calcio di punizione.

Nel secondo tempo mister Gentili cambia volto alla squadra inserendo Emanuele Grasselli ed i nuovi arrivati alla riapertura del mercato, Grasselli Matteo e Bigaroni Roberto; i Galaxy cambiano decisamente passo con questi innesti, arrivano tre gol in rapida successione con la doppietta di Emanuele Grasselli, ed il gol di Matteo Grasselli all’esordio stagionale. Il Ristorante Amerino subisce l’imbarcata accusando il colpo, sotto per 5-1 accorcia le distanze con Ciuchi, ma la risposta arriva prontamente grazie al secondo gol di Matteo Grasselli che chiude definitivamente la partita. Nei minuti finali cala il ritmo, i Galaxy amministrano bene il risultato, alla fine arriva solo il gol della bandiera di Ciuchi che fissa il punteggio sul 6-3.

Vittoria netta e meritata per i bianco azzurri, gli avversari ultimi in classifica hanno sempre subito le iniziative dei Galaxy per tutta la durata della gara, netto miglioramento per gli uomini di Gentili aiutati anche dall’ottimo impatto dei nuovi arrivati. Festa grande, quindi, per la squadra aviglianese, che torna a sorridere dopo un periodo in cui, nonostante le buone prestazione, non riusciva ad ottenere dei risultati positivi.

Commento a cura di Umberto Bianchini Presidente-Allenatore del Rist. Amerino:

« Ce la faremo a vincerne una quest'anno? Con partite così c’è poco da commentare. Il primo tempo è stata una partita equilibrata ed è terminato 2-1. Nel secondo si è registrato un crollo quasi totale dell’Amerino anche perché non c'è stata la possibilità di fare cambi, eravamo in sette contati. Speriamo che vengano tempi migliori!!!!! Questi i nostri marcatori: al 16° del primo tempo Chieruzzi N., al 12° e al 22° del secondo Ciuchi D.. ».

AS Capitone - Fravì Amelia 5 - 3

Cronaca a cura di Marco Vignandel Allenatore della Fravì Amelia:

Fravì: 22 L. Lunardon, 2 M. Lorenzoni (c.), 4 C. Egwu, 12 Dodaj, 18 E. Hoxha, 16 D. Angeluzzi,
10 L. Carsili
A disp: 9 A. Silvestrelli, 27 T. Patrizi, 7 M. Grassi, 3 M. Ippoliti, 6 A. Njie, 8 Cham (n.e.),
11 M. Keita (n.e.)
Presidente: B. Catalucci Allenatore: M. Vignandel

Black-out Fravì nel primo tempo, mentre la celeste spreca i padroni di casa puniscono. Tre ripartenze micidiali portano ad altrettanti gol degli uomini di Capitone. Nella ripresa la reazione ospite è immediata infatti realizzano il 3-2 in pochi minuti con Matteo Ippoliti e Emiliano Dodaj. La Fravì attacca a testa bassa ma in maniera disordinata concedendo molte occasioni ai capitonesi che realizzano altri 2 gol. Emiliano Dodaj è uno degli ultimi a mollare e accorcia le distanze nel finale ma ormai il risultato è compromesso irreparabilmente.

Il commento del Presidente Catalucci:« Un primo tempo inspiegabile ha compromesso una partita che era nelle nostre capacità, ma il campionato è lungo ci sarà modo per rifarci ».

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4