Al Muzi di Orvieto meeting valido per i campionati di società con vittorie e miglior tempi dell'anno in Umbria per Michele Antinori e Nicola Porcari del team #iloverun Athletic Terni. Nella gara dei 1000 metri categoria Cadetti Antinori ha vinto con il tempo di 2'55"34 (miglior crono regionale) con Diego D'Inzillo che si è classificato al quarto posto in 3'01"82. Sempre nei Cadetti, miglior tempo umbro dell'anno per Nicola Porcari nei 1200 siepi in 3'44"69. Porcari perfeziona la doppietta vincendo anche la gara dei 2000 metri fermando il cronometro a 6'35"37, anche questo miglior tempo dell'anno a livello regionale.

Primo posto nella categoria Allievi per Emanuele Carletti che nel lancio del disco 1,5 kg fissa il nuovo record personale a circa un metro dal minimo per i campionati italiani di categoria con la misura di 38.26. Carletti conquista anche il terzo posto nel lancio del martello 5 kg con la misura di 40.07, mentre Luca Bordoni nel lancio del giavellotto 600 grammi categoria Cadetti fa 12.63. Secondo posto per Sara Diomedi negli 800 metri con 2'28"81. Secondo anche Antinori nei 300 ostacoli con 44"20 mentre Giorgio Margherini si classifica quarto con il tempo di 55"82. Quarto anche Diego D'Inzillo nei 300 piani con il tempo di 42"84 e Ange Bertin Poggiani nei 400 con 54"59. Conclude in terza posizione invece Francesco Becherini nella gara dei 3000 metri maschili con il tempo di 10'03"83. Negli 80 donne Cadetti tempo di 12"03 per Flaminia Desantis. Alessandro Cangianiello nei 100 chiude 12° in 12"10. Nei 200 Fabio Sugoni è 11° con 24"36. Quinto Marco Rosati negli 800 in 2'19"65. Nei 400 ostacoli Matteo Lucci chiude in 1'01"39. Al debutto nei salti Alessandro Lausi e Sofia Cannata. Lausi fa segnare la misura di 3.71 come migliore prestazione nel salto in lungo e 1.30 nel salto in alto. Sofia Cannata fa registrare 3.07 nel salto in lungo.

A Latina buon terzo posto per Gianfilippo Grilo nella 19° edizione della Mezza Maratona di Latina con 700 partecipanti al via. Gara maschile che si è conclusa con un emozionante sprint che ha premiato il 32enne rwandese Siragi Rubayita in 1h08'33", solo 1 secondo di distacco per il connazionale Jean Baptiste Simukeka. Podio completato dal ternano dell'#iloverun Athletic Terni Gianfilippo Grillo in 1h10'48". Nettissimo invece l'esito della gara femminile che ha visto la romana Aurora Ermini tagliare il traguardo dopo 1h22'52", dietro di lei Annalaura Bravetti (1h28'04") e Francesca Maniaci (1h28'47").

Infine, nel triathlon Marco Capocci si è qualificato per il mondiale del circuito Challenge dopo il quinto posto ottenuto alla Mezza di Riccione. In virtù di questo piazzamento l'atleta dell'#iloverun Athletic Terni prenderà parte al The Championship 2021 che si terrà nell'incredibile x-bionic sphere di Samorin, in Slovacchia, il prossimo 29 agosto. Capocci sarà in gara nella half distance: 1.9 km di nuoto, 90 km in bici, 21 km di corsa.

Nella foto: Antinori e D'Inzillo

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
5a di campionato, 22/9/2021
Ternana - Parma 3 - 1
Eccellenza
5a di campionato, 22/9/2021
Orvietana - Lama 1 - 0
Olympia Thyrus - San Sisto 1 - 2
Narnese - Castel del Piano 2 - 0
Promozione gir. B
3a di campionato, 22/9/2021
Terni Est Soccer School - Todi 2 - 1
Guardea - San Venanzo 2 - 0
Campitello - Montefranco 2 - 0
Amerina - Athletic Bastia 3 - 1
Vis Foligno - Romeo Menti 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello 0 - 2