Occhio….il Campione è tornato. Romolo Pelliccia, dopo la lunga pausa dovuta a infortunio e lock down ha ritrovato il contatto con la marcia, disciplina nella quale, da anni, è protagonista. Il 2021, che segna il suo ingresso nella categoria M85, si è aperto al Polisportivo Muzi, in una gara di contorno, sui 5000 metri, ai Campionati Regionali di Società, categoria Cadetti. Non c’erano gli avversari di sempre a stimolarlo, solo il desiderio di provarsi e riprendere la confidenza con il clima delle gare. Il risultato del primo approccio, per l’eterno ragazzo, è andato oltre le attese. Ha migliorato il record italiano, M85, di quasi tre minuti, tempo che ha subito fugato i timori, propri di un atleta che si rimette in gioco dopo una lunga pausa. Lo rivedremo presto al Gran Prix di Modena, primo test in una competizione internazionale.

Nella prova al Muzi c’erano a scortarlo, tra gli altri, Sacha Grafeo e Valeria Pedetti. Sacha è stata la prima a tagliare il traguardo confermando il buon momento di forma e la sua crescita costante. Valeria, che non stava benissimo, stavolta ha seguito gli amici-avversari da dietro, in una posizione nella quale difficilmente la ritroveremo.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
5a di campionato, 22/9/2021
Ternana - Parma 3 - 1
Eccellenza
5a di campionato, 22/9/2021
Orvietana - Lama 1 - 0
Olympia Thyrus - San Sisto 1 - 2
Narnese - Castel del Piano 2 - 0
Promozione gir. B
3a di campionato, 22/9/2021
Terni Est Soccer School - Todi 2 - 1
Guardea - San Venanzo 2 - 0
Campitello - Montefranco 2 - 0
Amerina - Athletic Bastia 3 - 1
Vis Foligno - Romeo Menti 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello 0 - 2