Lo ha detto Cristiano Lucarelli al termine della gara di Supercoppa con il Perugia, non senza commozione: "E' un grande dispiacere che oggi finisce la stagione perché un gruppo così sappiamo tutti che sarà difficile ritrovarlo, un gruppo di uomini straordinari che non si sono mai accontentati. Ma si sa che in vista della prossima stagione in B qualcosa dovremo sistemare".

E' iniziato così il lavoro del direttore sportivo Luca Leone per mettere a disposizione del tecnico un organico in grado di ben figurare tra i cadetti, partendo dall'obiettivo minimo di mantenere la categoria. Prime voci quindi e primi nomi accostati al club rossoverde. Si parte dal portiere, un elemento che dovrebbe giocarsi il posto da titolare con Antony Iannarilli. Da più di una settimana si parla di Nicolas, uno dei protagonisti del cambio di passo della Reggina dal suo arrivo a gennaio. La società calabrese è pronta però a confermarlo con un accordo biennale da sottoscrivere. Nicolas Andrade, classe '88, ha militato in carriera nell'Udinese, nel Verona, nel Trapani e nella Virtus Lanciano.

Capitolo esterno basso di difesa. Qui il nome ricorrente è quello di Luca Ghiringhelli, classe '92, ancora impegnato nella finale playoff di serie B con il Cittadella. Alto 181 centimetri, piede destro ma adattabile anche a sinistra, ha giocato con Reggiana, Juve Stabia, Novara e Spal.

Il centrocampista sotto la lente di ingrandimento di Leone sembra essere invece il cipriota Grigoris Kastanos, mancino, cartellino della Juventus, reduce dalla stagione con la maglia del Frosinone con 27 presenze (22 da totolare) e 2 gol all'attivo. In precedenza è stato anche al Pescara, esordendo in Serie A. La cosa più importante è che essendo un classe '98 non andrebbe a intaccare il numero degli over.

E sempre in tema di giovani e di attaccanti si parla di Luca Pandolfi ('98) due reti alla Ternana al Liberati con la maglia della Turris prima di passare al Brescia, ma piace molto Lorenzo Lucca, (foto livesicilia.it) classe 2000, del Palermo, che lo aveva tesserato da svincolato. 13 le reti messe a segno, tra cui quella del momentaneo vantaggio dei siciliani al Barbera poi raggiunti da un guizzo di Falletti. Attaccante che raggiunge i 2 metri di altezza, Lucca ha un contratto con i rosanero fino a giugno 2024, la valutazione si aggira di poco sotto i 200mila euro. Recentemente si è sottoposto a un intervento in artroscopia al ginocchio sinistro.

Altro attaccante sul taccuino rossoverde, ma stavolta di grande esperienza, il bulgaro Andrej Galabinov, classe '88, in scadenza con lo Spezia. Con i liguri in A 12 presenze e 3 reti. Nell'anno della promozione con la squadra di Italiano 15 presenze e 6 reti. La sua migliore stagione in Serie B stagione 2013-2014 con l'Avellino: 39 presenze e 15 reti. In doppia cifra anche con il Novara per due stagioni di seguito (dal 2015 al 2017) prima di esordire in A con il Genoa.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Ternana 90 36
Avellino 68 36
Catanzaro 68 36
Bari 63 36
Juve Stabia 61 36
Catania 59 36
Palermo 53 36
Teramo 52 36
Foggia 51 36
Casertana 45 36
Monopoli 41 36
Viterbese 40 36
Potenza 39 36
Turris 39 36
Virtus Francavilla 38 36
Vibonese 36 36
Paganese 32 36
Bisceglie 30 36
Cavese 23 36
Trapani -1 0

ULTIME GARE DISPUTATE