Si dividono le strade della Leo Basket e della Virtus Basket Terni. La Leo Basket comunica ufficialmente la conclusione della collaborazione tecnica e gestionale con la società Virtus Basket Terni e quindi l’uscita dal progetto Union Basket dopo 11 anni di prolifico lavoro insieme.

"Dalla stagione nascente 2022/23 la Leo Basket continuerà l’attività giovanile in maniera autonoma - si legge nella nota stampa della Leo - ripartendo anche con il centro minibasket. Tutti i tesserati del settore giovanile saranno contattati in maniera privata per la prossima organizzazione di una riunione in cui verranno elencate le motivazioni e soprattutto i programmi della società, al fine di permettere ai ragazzi ed alle loro famiglie, di poter liberamente scegliere il proprio futuro cestistico".

La Leo Basket ringrazia la Virtus Basket per gli 11 anni passati insieme "che hanno permesso di cullare un progetto che ha portato al basket della nostra città titoli regionali sul campo, concedendoci il privilegio di allenare ragazzi speciali, alcuni dei quali hanno continuato a giocare ben oltre i confini della nostra regione, anche a livello nazionale".

"Ora è tempo di ripartire in autonomia - conclude la Leo - sempre con i valori che la storia della nostra società ha radicato profondamente in decine di generazioni di uomini e atleti della nostra amata città".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE