"La vita è fatta di risultati". Il presidente della Ternana, Stefano Bandecchi, spiega il clamoroso esonero di Cristiano Lucarelli dopo la sconfitta 3-1 a Pisa: "Negli anni è diventato anche un amico, lo ringrazio per i risultati che ha fatto ma la squadra non sta andando bene e serve un momento di riflessione" il pensiero in sintesi del presidente che su Instagram spiega i motivi della sua decisione.

"Leggo e sento tantissime parole - dice Bandecchi - ci sono coloro che non vedevano l'ora di darmi del matto. Volete il bene della Ternana o fare chiacchiere? A Lucarelli voglio bene per i risultati che ha fatto, è una persona vera e di cuore. Posso dire che è diventato un amico. Ma la vita è fatta di risultati".

A condannare il tecnico sono i risultati dell'ultimo periodo: "Siamo messi abbastanza bene in classifica, ma rischiamo di essere scavalcati e trovarci stasera in settima, ottava o nona posizione. Tre punti nelle ultime 5 partite sono una media da retrocessione. Le partite non sono andate come dovevano andare. Non abbiamo fatto più di un primo tempo nella maniera giusta. La Ternana ha una panchina lunga e atleti forti. I risultati non sono all'altezza di ciò che possiamo fare".

Circolano tanti nomi, ma al momento nessuna pista concreta. Bandecchi parla di momento di riflessione: "Lucarelli non morirà di fame, ha un contratto fino al 2025 e questo significa che avevo grandi intenzioni. Ringrazio l'allenatore per ciò che ha fatto, ma serve un momento di riflessione e lo faremo senza di lui. Alla peggio faremo 0 punti in 5 partite, una media da retrocessione come anche 3 punti in 5 partite".

Infina la stoccata a chi critica la decisione improvvisa di Bandecchi: "A chi vuole fare confusione con atteggiamenti da cogl... dicendo che voglio fare troppe cose, il.sindaco, il presidente, l'imprenditore dico di pensare ai fatti propri, non avete fatto niente in vita vostra e discutete le mie decisioni" conclude il patron.


ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Frosinone 48 22
Genoa 40 22
Reggina 39 22
Sudtirol 35 22
Bari 33 22
Cagliari 32 22
Ternana 32 22
Pisa 31 22
Palermo 31 22
Parma 30 22
Modena 28 22
Ascoli 26 22
Como 26 22
Brescia 25 22
Spal 24 22
Cittadella 24 22
Benevento 23 22
Perugia 23 22
Venezia 21 22
Cosenza 21 22

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
22a di campionato, 28/1/2023
Ternana - Modena 2 - 1
Eccellenza
22a di campionato, 29/1/2023
Olympia Thyrus - Foligno Calcio 3 - 1
Narnese - Sansepolcro 1 - 1
Promozione gir. B
21a di campionato, 29/1/2023
Guardea - Spoleto 0 - 3
Campitello - Bastia 0 - 1
Athletic Bastia - Terni F.C. 1 - 4
Amerina - Vis Foligno 0 - 2
AMC 98 - Ducato Spoleto 2 - 1
Real Avigliano - San Venanzo 0 - 1
Bastia - Sporting Terni 3 - 2