Il Tabellino

CAGLIARI - TERNANA 2-1

Cagliari (4-4-2): Radunovic; Zappa (23′ st Goldaniga), Obert (1′ st Altare), Dossena, Di Pardo (1′ st Barreca); Nandez, Makoumbou, Deiola, Lella (1′ st Rog); Pavoletti (1′ st Luvumbo), Lapadula. A disp.: Aresti, Ciocci, Viola, Millico, Prelec, Kourfalidis. All.: Claudio Ranieri

Ternana (3-5-2): Iannarilli; DiakitŔ, Bogdan (25′ st Falletti), Mantovani; Ghiringhelli (34′ st Defendi), Coulibaly (1′ st Cassata), Agazzi, Palumbo (25′ st Capanni), Corrado; Partipilo (34′ st Donnarumma), Favilli. A disp.: Krapikas, Vitali, S°rensen, Mazzarani, Proietti, Paghera, Martella. All.: Cristiano Lucarelli

Arbitro: Federico La Penna (Roma Uno)

Assistenti: Pasquale De Meo (Foggia), Vittorio Di Gioia (Nola)

IV Ufficiale: Daniele Virgilio (Trapani)

VAR: Luca Banti di Livorno (AVAR: Francesco Meraviglia di Pistoia)

Marcatori: 4'pt Deiola (C), 12'pt Partipilo (T), 15'st Zappa (C)

Espulso: DiakitŔ (T)

Ammoniti: Dossena, Rog e Zappa (C), Cassata e Palumbo (T)

Spettatori: 15.307 (di cui 176 ospiti)

All'Unipol Domus Ŕ arrivata la nona sconfitta esterna delle Fere in questo campionato. Ora serve anche qualche risultato favorevole delle altre per tenere a distanza di sicurezza la zona playout. In partenza solita amnesia della Ternana con un pallone giocato male, orizzontalmente sulla propria trequarti, da Coulibaly. Cross di Nandez e tiro al volo di Deiola che non ha lasciato scampo a Iannarilli. Partita rimessa per˛ in piedi dai rossoverdi dopo 8 minuti con il gol di Partipilo (nella foto di Stefano Principi). La squadra di Lucarelli a quel punto ha imbrigliato bene i sardi, tagliando i rifornimenti per la coppia Lapadula-Pavoletti e trovando anche la possibilitÓ di pungere, in particolare con Favilli.

A inizio ripresa Ranieri ha effettuato quattro cambi in un colpo solo. Nuovo volto dei rossobl¨ e subito lavoro difficile per Iannarilli, grande protagonista all'ottavo su una conclusione di Luvumbo, uno dei nuovi entrati). Ma al quarto d'ora Ŕ arrivato il gol del sorpasso dei sardi ancora per merito dell'esterno angolano, che si Ŕ liberato sulla fascia servendo Lapadula a sua volta abile a vedere Zappa in buona posizione sul secondo palo. Il difensore ha anticipato Corrado per il colpo del 2-1. La Ternana ha rischiato di crollare al 20' ma Iannarilli l'ha tenuta in partita con una grande parata sulla conclusione di Rog, un altro dei nuovi entrati. Al 40' per˛ le Fere hanno sfiorato il pareggio, negato solo da un grande intervento di Radunovic sulla botta di Falletti con palla diretta all'incrocio dei pali. Finale arrembante di Mantovani e compagni interrotto nel recupero dall'espulsione di DiakitÚ, troppo plateale nelle proteste nei confronti dell'arbitro La Penna.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Ternana 0 0
Arezzo 0 0
Ascoli 0 0
Campobasso 0 0
Carpi 0 0
Gubbio 0 0
Legnago Salus 0 0
Lucchese 0 0
Milan Futuro 0 0
Perugia 0 0
Pescara 0 0
Pianese 0 0
Pineto 0 0
Pontedera 0 0
Rimini 0 0
Sestri Levante 0 0
Spal 0 0
Torres 0 0
V. Entella 0 0
Vis Pesaro 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE