Il Tabellino

TERNANA - SAMPDORIA 1-2

TERNANA (3-5-2): Iannarilli; Diakitè, Bogdan Celli; Casasola (22'st Paghera), Damian (1'st Pyyhtia), Proietti, Favasuli (28'st Distefano), Corrado; Falletti (32'st Favilli), A. Ferrante (1'st Raimondo). A disp: Brazao, Sorensen, Mantovani, Capuano, Travaglini, Capanni, Marginenean. All. Lucarelli

SAMPDORIA (4-3-3): Stankovic; Bereszynski, Ferrari, Murru (8'st Ghilardi), Giordano; Benedetti (28'st Askildsen), Yepes (37'st Panada), Verre; Depaoli (37'st Stoppa), La Gumina (28'st De Luca), Pedrola. A disp.: Ravaglia, Aquino, Barreca, Malagrida, Di Stefano, Delle Monache, Paoletti. All. Pirlo

ARBITRO: Di Marco di Ciampino (Prenna-Severino) IV Ufficiale Emmanuele di Pisa
VAR: Eugenio Abbattista di Molfetta (AVAR: Francesco Meraviglia di Pistoia)

MARCATORI: 5'pt La Gumina rig. (S), 33'st Depaoli (S), 47'st Distefano (T)

Ammoniti: Proietti, Celli, Bogdan (T); Verre (S)

Angoli: 5 a 4 per la Ternana

Lucarelli conferma la squadra che ha giocato in Coppa Italia a Salerno, con l'unica eccezione di Damian che a centrocampo sostituisce lo squalificato Labojko. In attacco Alexis Ferrante con il supporto di Cesar Falletti. Parte dalla panchina Favilli così come gli altri attaccanti Raimondo e Di Stefano.

Diverse assenze, tra cui Borini, Leris e Ricci per Pirlo, che schiera Depaoli esterno alto a destra e Pedrola proveniente dal Barcellona. Confermata la mediana di Coppa formata da Benedetti, Yepes e Verre. In porta il giovane Stankovic all'esordio assoluto.
Spettatori: 7.302 (di cui 1.615 abbonati e 588 ospiti)
Applausi per il presidente Nicola Guida
Osservato un minuto di raccoglimento per Carlo Mazzone scomparso oggi.


Ci ha provato la Ternana nella ripresa ma si è fatta beffare su un grossolano errore sullo 0-2, poi nei 6 minuti di recupero Distefano ha riacceso le speranze. Bene le giovani Fere, anche Favasuli e Raimondo. positivo anche l'esordio di Pyyhtia
51' All'ultimo secondo la conclusione di Raimondo respinta da Stankovic
49' Ammonito Bogdan
47' 1-2 Goool Ternana sul tiro dalla bandierina Distefano trova il varco con il piatto destro
46' Tiro di Raimondo, Stankovic salva in corner
45' Ammonito Verre
43' Tiro di Favilli, para a terra Stankovic
39' Salva con i piedi Iannarilli poi Stoppa colpisce il palo
37' Entrano Panada e Stoppa per Yepes e Depaoli
33' 0-2 Errore di Celli e Corrado sulla ripartenza di Askildsen che serve l'assist a Depaoli che dribbla anche Iannarilli
32' Entra Favilli al posto di Falletti che esce tra gli applausi
28' Asklidsen al posto di Benedetti e De Luca al posto di La Gumina; nella Ternana entra Distefano per Favasuli
25' Cooling break
22' Entra Paghera al posto di Casasola
16' Sulla punizione ancora La Gumina di testa, che però non sorprende Iannarilli
15' Ammonito Celli che aveva sbagliato a centrocampo e poi ha commesso fallo su La Gumina
8' Esce Murru, problema muscolare, entra Ghilardi
7' Colpo di testa di La Gumina: alto
5' Imbucata di Corrado per Raimondo, diagonale di poco a lato ma era fuorigioco
3' Favasuli prova con il sinistro, palla deviata dalla difesa in corner
Entrano Raimondo e Pyyhtia per Ferrante e Damian
SECONDO TEMPO
Angolo per la Ternana, il secondo del match, ma senza esito. Duplice fischio di Di Marco: l'episodio del calcio di rigore in avvio decide per ora il risultato, per il resto tanto possesso palla della Samp ma un solo tiro respinto da Iannarilli, Tra le Fere bene Falletti.
Cinque minuti di recupero
43' Samp in affanno sul cross basso di Casasola, risolve parando a terra Stankovic
39' Tiro di Falletti da dentro l'area ribattuto da un difensore
35' Doppia chance per Damian sul tentativo murato di Ferrante (fallosamente?), nata da una bella azione di Falletti. Ammonito per proteste Proietti
30' Su lancio da metà campo La Gumina beffa Bogdan e calcia in porta, respinge Iannarilli
26' Cooling break
17' Incursione personale di Falletti che ne fa fuori un paio, ma tira alto dal limite
12' Cross di Favasuli, i rossoverdi reclamano per un contatto sull'ex Fiorentina: silent check del VAR, non c'è fallo
5' 0-1 dal dischetto La Gumina spiazza Iannarilli
3' Celli mette giù Depaoli in area rossoverde: calcio di rigore, Di Marco non ha dubbi
E' iniziata la prima partita del campionato di B 2023-2024

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Parma 76 38
Como 73 38
Venezia 70 38
Cremonese 67 38
Catanzaro 60 38
Palermo 56 38
Sampdoria 55 38
Brescia 51 38
Cosenza 47 38
Sudtirol 47 38
Modena 47 38
Reggiana 47 38
Pisa 46 38
Cittadella 46 38
Spezia 44 38
Ternana 43 38
Ascoli 41 38
Bari 41 38
Feralpisalò 33 38
Lecco 26 38

ULTIME GARE DISPUTATE