Ha migliorato rispetto a Gara1 Danilo Petrucci che questo pomeriggio si è ripreso quella quinta posizione sfuggita ieri per un vistoso calo della gomma, "ho finito sulla tela" aveva detto Petrux dopo aver tagliato il traguardo in settima posizione. Il ternano si è tolto anche la soddisfazione di classificarsi al 1° posto degli indipendenti, alle spalle delle due Ducati e delle due BMW ufficiali.

In mattinata era arrivato ancora settimo nella Superpole Race e questo, oltre a portargli punti in classifica, gli ha consentito di scattare dalla terza fila in Gara2, dove ha lottato a lungo con Gardner (Yamaha GRT) fino a metterlo alle spalle a 6 giri dalla fine. Un'altra posizione poi l'ha guadagnata grazie alla scivolata di uno sfortunato Andrea Iannone. Ma questo non toglie alcun che alla prestazione del ternano del Barni Spark Racing Team.

Nella graduatoria iridata Petrux si riprende la sesta posizione scavalcando Locatelli con 47 punti a 4 lunghezze da Iannone; mentre in testa c'è Bulega (Ducati ufficiale) che chiude il secondo round del Mondiale al Momtmelò con due secondi posti, alle spalle di Razgatlioglu (BMW) in Gara1 e di Alvaro Bautista, suo compagno di scuderia, in Gara2.

Prossimo appuntamento 19-21 aprile ad Assen per il Gran Premio d'Olanda.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
33a di campionato, 13/4/2024
Cremonese - Ternana 1 - 2
Eccellenza
28a di campionato, 14/4/2024
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 0
Città di Castello - Terni F.C. 1 - 1
Promozione gir. B
28a di campionato, 14/4/2024
Vis Foligno - AMC 98 0 - 0
San Venanzo - Ducato Spoleto 0 - 0
Real Virtus - Amerina 1 - 2
Guardea - Bevagna 0 - 1
Foligno Calcio - Sangemini Sport 5 - 2
Bastia - Campitello 1 - 0