Torna a vincere la capolista Avigliano Galaxy (30 punti) che sul proprio campo batte il Real Mentepazzi (settimo con 12 punti) per 5-3. Colpaccio sfiorato dal Real che parte forte e già dopo pochi minuti va in vantaggio con Daniele Ruco, abile a sfruttare un’incertezza difensiva dei ragazzi di Avigliano (0-1). I padroni di casa accusano il colpo con gli ospiti che macinano gioco e che poco dopo raddoppiano ancora con Ruco che segna sfruttando una mischia generatasi dopo un corner (0-2). Sotto di due gol i Galaxy reagiscono e con una azione corale in contropiede vanno in gol con Giovanni Caporali (1-2) ma nel finale di tempo ancora gli ospiti vanno in rete con Alessio Gazzani con un gran tiro da fuori area (1-3). Nella ripresa c'è la razione dei padroni di casa che chiudono gli avversari nella propria metà campo e con due punizioni magistrali una di Caporali e una di Saschia Chianella portano l'incontro in perfetta parità (3-3). La partita diventa nervosa, la posta in palio per i ragazzi di Avigliano è alta e con il Real che crea almeno due occasioni per tornare in vantaggio ma non concretizza, lo fanno invece i Galaxy che colpiscono per altre due volte con una doppietta di Mirko Venturi, il primo su colpo di testa e il secondo in contropiede, fissando il punteggio sul 5 a 3.
LA CAVALLERIZZA - BAR SEPI ALVIANO 2-1
E’ sempre li il Rist. La Cavallerizza (secondo a 3 punti e una partita in meno) che in casa batte di misura per 2-1 il Bar Sepi Alviano (sesto con 13 punti).
AL NARDUCCI - BAR CHICCO D'ORO 3-1
Scende al terzo posto il Bar il Chicco d’Oro (26 punti) che fuori casa va a perdere sul campo dell’Athletic Lab Narducci (quarto con 25 punti) per 3-1. Primo tempo molto combattuto ma l'Athletic ha una marcia in più. Il chicco è poco aggressivo e anche molto sfortunato, dopo 10 min i padroni di casa passano in vantaggio sfruttando un rimpallo fortunato (1-0). Dopo qualche minuto un errore difensivo fa allungare le distanze ai padroni di casa (2-0). Inizia il secondo tempo con un Chicco d'Oro più motivato, infatti Matteo Chieruzzi si conquista subito un rigore nettissimo con Piero Fratini che dal dischetto realizza e accorcia le distanze (2-1). Gli ospiti pressano ma i locali con un’azione in contropiede segnano il terzo gol (3-1). Il Chicco non molla, prova il recupero con molti tiri e azioni da gol ma quando la partita non si mette bene non ce niente da fare.
AS CAPITONE - FRAVIS ABBIGL. D&V 0-1
Torna al successo la frAVIS Abbigl D&V che dopo quattro giornate a digiuno dei tre punti, va a vincere sul campo dell’AS Capitone (penultimo con 10 punti) per 0-1 e lo fa grazie ad Alberto Silvestrelli che è ritornato, anche se non al 100x100 della condizione, all'attività agonistica! La gara è abbastanza bruttina e le due squadre si equivalgono, anche se gli ospiti amerini sono più pericolosi ma non riescono a finalizzare con le concusioni di Daniele Novelli e Roberto Carloppi. La ripresa inizia come era finito il primo tempo ma ancora le conclusioni di Giulio Persichetti, Filippo "bikke" Barcherini e Luca Chieruzzi non centrano il bersaglio e quando lo fanno è bravo e fortunato l'estremo difensore capitonese a sventare le occasioni della "celeste". La chiave dell'incontro avviene intorno a metà della ripresa quando il rientrante "cobra" Aberto Silvestrelli sostituisce capitan Daniele Di Erasmo. Infatti appena entrato si crea subito due occasioni da gol di piede e di testa ma non trova la rete, ma al terzo tentativo, sempre di testa, insacca il perfetto calcio d'angolo di Alex Piediluco a cinque minuti dal termine (0-1).
AMERIA MONTENERO - ASD SAMBUCETOLE 2-5
Altra vittoria dell’ASD Sambucetole (ottavo con 12 punti) che dall’ultima risale posizioni e questa volta ne fa le spese l’Ameria Rist. Montenero (ultimo con 7 punti) che sul proprio campo perde nettamente per 2-5. La partita inizia con l’Ameria che pressa e crea qualche occasione da gol ma poi il Sambucetole, in poco tempo, riesce a concretizzare e realizza ben 4 gol. I locali sono demoralizzati e poi su un contrasto il giocatore Tommi Ottaviani dell'Ameria fà un fallo di reazione e viene espulso lasciando la squadra in 6. Finisce così il primo tempo con il Sambucetole che si porta sul 5-0. Nel secondo tempo la partita è più combattuta con il Montenero che esce fuori troppo tardi per recuperare i goal subiti, finendo la partita creando con varie occasioni e 2 goal che fissano poi il risultato sul 2-5.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4