Si è giocata la 18esima giornata dell'11° Torneo Interprovinciale UISP – Biancafarina Autoscuola Assicurazioni 2016-2017. A seguire risultati e racconto delle gare:

Rist. La Cavallerizza - Fravì Amelia 4 - 3

Cronaca a cura di Marco Vignandel Allenatore del Fravì Amelia:

Fravì: 13 Rubeca, 2 M. Lorenzoni (c), 3 M. Ippoliti, 8 Cavalletti, 6 A. Njie, 17 A. Sini, 11 Sangare,
A disp: 4 M. Sensini, 15 Pazienwski, 5 M. Grassi, 7 T. Patrizi.
Coaching staff: M. Vignandel & B. Catalucci
Marcatori: M. Lorenzoni, F. U. Paziewnski, T. Patrizi

Esordio tra i pali amaranto della Fravì di Gianmarco Rubeca. Il primo tempo finisce 1-1 grazie alle marcature dell' "ever-green" Augusto Suatoni e del capitano amaranto Matteo Lorenzoni.
Nella ripresa parte meglio la squadra di Vignandel-Catalucci che trova due reti grazie al primo gol in campionato di Francesco Umberto Pazienski e del solito Tommaso Patrizi 1-3. Gli ospiti sprecano anche due occasioni con Alex Sini e sempre Patrizi che scheggia la traversa. A questo punto Luca Buzzicotti e Romanelli suonano la carica e ribaltano il match grazie alle loro ripartenza fulminee 4-3 per Filiberti & soci. Nel finale assalto Fravì ma il tiro di Matteo Lorenzoni si infrange sul palo mentre Alesssandro Cavalletti e Michele Sensini non sono precisi dalla distanza.

Bar il Chicco d’Oro - Circ. Sp. Arci La Quercia 4 - 1

Commento a cura di Cristiano Turchi Addetto Stampa-Calciatore del Bar il Chicco d’Oro:

Chicco d’Oro: 1 F. Solfaroli, 4 C. Turchi (c.), 5 L. Serangeli (v.c.), 6 R. Genovasi, 7 L. Isidori,
8 S. Turcarelli, 9 A. Caripoti, 10 C. Maccaglia, 11 A. Paolucci, 14 M. Ciubotaru,
15 V. Conca, 17 M. Titiriga.
Presidente S. Passagrilli Dirigente M. Frittella

« Motivazioni ben diverse tra le due squadre. La Quercia con il primo posto già acquisito e gli uomini contati, non può molto contro un'ottima squadra come il Chicco D'Oro che con il minimo sforzo vince nettamente candidandosi per il secondo posto che si deciderà all'ultima giornata contro il Real Mentepazzi. Le quattro reti per i padroni di casa sono state segnate da: 2 Isidori Luca, Maccaglia Cristiano e Caripoti Amedeo.

Cronaca a cura di Yuri Giardinieri Addetto Stampa-Giocatore del Circ. Sp. Arci La Quercia:

Marcatori: Mauro Baglioni

Con il terzo titolo consecutivo conquistato, scende in campo la Quercia in condizioni limitate ( sono solo sette i giocatori presenti). Motivazioni sicuramente diverse tra le due squadre, avanti i padroni di casa il primo tempo sul 2-1 con momentaneo pareggio di Baglioni. Gli altri due gol nella ripresa e vittoria decisamente meritata del Chicco d’Oro.
Commento di Giardinieri:« Vittoria meritata dei padroni di casa, abbiamo retto bene il primo tempo poi la stanchezza ha prevalso ».

Real Mentepazzi – ASD Sambucetole 2 - 6

Cronaca a cura di Alessandro Rossetti Presidente-Giocatore del Real Mentepazzi:

Pesante sconfitta del Real Mentepazzi che battuto dall'ottimo Sambucetole per 2-6 dice praticamente addio alla seconda piazza in classifica. Il Real parte contratto e gli ospiti ne approfittano subito portandosi in vantaggio. Il Mentepazzi raggiunge momentaneamente il pareggio con Albini ma il Sambucetole risponde quasi subito, fissando il parziale del primo tempo sull'1-2. Nella ripresa i padroni di casa partono forte e pervengono al pareggio grazie a Suatoni 2-2. Poi in pochi minuti due gol del Sambucetole tramortiscono il Real che prova il tutto per tutto spingendosi in avanti e lasciando ampie praterie agli ospiti che alla fine dilagano per il 2-6 finale.

Avigliano Galaxy - Rist. Montenero 4 – 1

Cronaca a cura di Luca Bernardini Addetto Stampa-Giocatore dell’Avigliano Galaxy:

Galaxy, una vittoria convincente

Ristorante Montenero battuto in casa senza troppa fatica

AVIGLIANO GALAXY: Rosati, Caporali, Piacenti, Cibocchi, Bigaroni, Pantaleoni, Chianella, Sciarrini, Grasselli D. All. Gentili
RISTORANTE MONTENERO: Bernardi, Cianfruglia, Passagrilli, Caripoti, Leonori, Bontempo, Bernardini, Minciarelli, Mercuri
RETI: Sciarrini, 2 Cibocchi, Chianella (AG), Passagrilli (RM)
Ritorno alla vittoria per i Galaxy, nella gara casalinga contro il Ristorante Montenero, i bianco azzurri vincono meritatamente per 4-1 e si rilanciano all’inseguimento del Capitone a centro classifica. Tra i pali si rivede Rosati che per questa partita da il cambio a Cibocchi che passa a giocare in mezzo al campo.

Primo tempo combattuto e a passare in vantaggio sono i Galaxy con un bel tiro da fuori area di Sciarrini che non lascia scampo a Bernardi. Nella ripresa i ragazzi di mister Gentili trovano il raddoppio con Cibocchi che di testa sfrutta alla perfezione un bel lancio di Chianella; lo stesso difensore aviglianese chiude la gara su calcio di punizione qualche minuto dopo. Il Ristorante Montenero prova la reazione e con fatica trova solo il gol della bandiera con un tiro da fuori area di Andrea Passagrilli. I Galaxy mettono in cassaforte la vittoria con il gol ancora di Cibocchi servito stavolta da Rosati, per il 4-1 finale.

La vittoria odierna prova a rilanciare le ambizioni dei Galaxy che si rifanno sotto in classifica ai danni del Capitone, nel prossimo impegno ci sarà una gara difficile quanto importante contro il Sambucetole. Il Ristorante Montenero nonostante elementi di buona qualità, incappa in un’altra sconfitta che pare condannare la squadra al penultimo posto in classifica.

Commento a cura di Edoardo Cianfruglia Addetto Stampa-Giocatore del Rist. Montenero:

« Falcidiati dalle assenze ma con la voglia di riscatto dei presenti di rifarsi dopo la brutta sconfitta contro il Bar il Chicco d'Oro, il Ristorante Montenero prova a portarsi su in classifica contro un agguerrito Avigliano Galaxy. L'approccio alla partita è buono con occasioni da una parte e dall'altra, purtroppo il primo goal della partita degli avversari ci ha tagliato le gambe. Invece di reagire siamo scesi nello sconforto e questo grazie anche alla sfortuna!!! Il risultato di 4-1 è troppo pesante per la prestazione offerta, è un periodo storto e purtroppo non ci va bene niente ».

AS Capitone - Rist. Amerino 5 - 2

Cronaca a cura di Umberto Bianchini Presidente-Allenatore del Rist. Amerino:

Dopo appena cinque minuti passa in vantaggio il Capitone 1-0, ma l’Amerino reagisce immediatamente e trova il pareggio con un tiro da fuori di Tommaso Albini che si insacca con decisiva deviazione di A. Lucci 1-1. Da qui in poi si spegne la luce per gli ospiti e il primo tempo termina così 4-1.

Nel secondo tempo mi aspetto una reazione dalla squadra che non c'e' anzi segna ancora il Capitone che va sul 5-1. Da qui in poi c’è solo da annotare la rete del 5-2 al minuto ventidue con la punta M. Piciucchi che fino allo scorso anno faceva il portiere.
Commento di Bianchini:« Brutta partita per noi ma non c'e' da stupirsi in questa tribolata stagione. Spero solo che termini presto questo calvario ».

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4