Tempo di bilanci anche per l’Under 19 di mister Alessio Pucci che lunedì prossimo 18 dicembre alle ore 17 al palazzetto di Massa Martana concluderà l’anno solare e il girone di andata tra le mura amiche contro il New Real Rieti.

La massima espressione del settore giovanile è in forte crescita e questo è un grande motivo di vanto per la compagine del presidente Francesco Emanuele Tonel che come ormai noto, punta molto sul settore “verde” ritenendolo un serbatoio fondamentale per la prima squadra. Inserita nel girone L con formazioni prettamente laziali, i ragazzi si sono ben distinti nelle varie gare migliorando e di molto quelle che sono state le prestazioni della passata stagione. E’ inevitabile che si debba fare i conti con la realtà, ovvero che i rossoverdi stanno disputando un campionato con squadre laziali, le quali hanno in roster ragazzi abituati a fare Futsal e che giocano già con le prime squadre che disputano campionati di serie A2. L’Olimpus Roma ad esempio è una società che ha i settori giovanili da tanto tempo e non a caso è primo in classifica. Fino ad ora sono sei i punti raccolti in sette gare grazie a due successi, ottenuti contro il Cures all’esordio e Italpol in casa, e cinque sconfitte, incassate contro Roma calcio a 5, Grifoni, Real Fabrica, Spes Poggio Fidoni e Olimpus Roma. 27 sono i gol realizzati contro i 37 subiti. Le prime quattro classificate accederanno ai play-off nazionali.

Così mister Alessio Pucci commenta la prima parte di stagione: “Fino ad ora sono abbastanza soddisfatto del nostro percorso, potevamo fare qualcosa di meglio, speriamo di chiudere in bellezza l’anno solare vincendo in casa contro il New Real Rieti per agganciarlo al quinto posto nell’ultimo match del girone di andata. I ragazzi, nonostante mi stanno dando ottime risposte, devono ancora migliorare. Qualcuno di loro, per l’esattezza Nicolas Almadori e Matteo Capotosti, sono già integrati con la prima squadra, oltre ai due portieri quindi direi che il supporto dell’Under 19 è buono. Speravo di chiudere il girone di andata con qualche punto in più però se dovessimo girare a 9 al giro di boa non sarebbe male. Ci sono due squadre, Olimpus Roma e Roma calcio a 5, che sono fuori portata nonostante ce la siamo giocata quando le abbiamo affrontate facendo un’ottima figura. Le altre tre sconfitte incassate sono state contro i Grifoni nel derby quando nemmeno siamo scesi in campo, per il resto contro il Real Fabrica e Spes Poggio Fidoni siamo stati condannati per degli errori individuali che purtroppo non ci hanno portato punti in cascina. Nel complesso sono soddisfatto, i ragazzi mi seguono e hanno sempre voglia di migliorare, vincere contro il New Real Rieti sarebbe importante per presentarci poi nel girone di ritorno in buona posizione. Non ci scordiamo che la nostra rosa è composta maggiormente da 2006 e 2007 mentre tutte le altre compagini che sono nel nostro girone sono composte da 2004 e 2005 quindi è evidente che siamo sotto età. Quest’anno sapevamo delle difficoltà perché la maggior parte dei ragazzi che compongono la rosa non hanno mai affrontato un campionato nazionale, si è ripartiti da zero, lo scotto inziale si è fatto sentire per la poca esperienza ma il nostro percorso è quello di crescere partita dopo partita. Il mio auspicio è quello di portare in prima squadra altri ragazzi in maniera costante e di disputare un buon girone di ritorno per vedere dove possiamo arrivare”.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
32a di campionato, 6/4/2024
Ternana - Modena 0 - 0
Eccellenza
27a di campionato, 7/4/2024
Terni F.C. - Nestor 1 - 0
Pontevalleceppi - Narnese 2 - 2
Olympia Thyrus - Ellera 0 - 4
Promozione gir. B
27a di campionato, 7/4/2024
Vis Foligno - San Venanzo 0 - 1
Cannara - Sangemini Sport 1 - 1
Campitello - Guardea 2 - 1
Amerina - Todi 0 - 1
AMC 98 - Bastia 0 - 2