Sin dai primi giorni di ritiro a Norcia si vedeva quanto fosse scuro in volto. Che Biagio Meccariello volesse cambiare aria è chiaro almeno da un mese, forse qualcosa in più.

Il nuovo progetto Unicusano che non lo ha convinto o magari il difensore campano già dallo scorso campionato aveva maturato l'intenzione di cambiare aria. Si parla di Pescara o di Cremonese, dove Tesser è un suo estimatore. Situazione non semplice visto che il giocatore è legato ancora a due anni di contratto con la maglia della Ternana. E doppiamente antipatica visto che la società e l'allenatore lo avevano investito dei galloni di capitano. Sembrava potesse bastare questo per convincerlo a rimanere e invece no. Così adesso Evangelisti si trova in mezzo a un doppio fuoco. Da una parte rinforzare la squadra, che anche dopo gli arrivi di Finotto e Candellone manca ancora di innesti di qualità ed esperienza a centrocampo e in attacco, dall'altra eventualmente rimettere mano alla difesa.

Uno dei nomi circolati è quello di Raffaele Schiavi, difensore di proprietà della Salernitana, in uscita dai granata ma con un ingaggio elevato. Altro nome che torna di attualità è quello di Emanuele Padella (28 anni del Benevento) che era stato accostato alla Ternana a inizio ritiro, più di recente all'Ascoli, ed ora nel mirino della stessa Cremonese, interessata quindi anche a lui oltre che a Meccariello. L'addio tra Martino Borghese ed il Livorno è ormai imminente, il calciatore potrebbe rientrare nei piani della Ternana che del resto sembrava già averlo contattato lo scorso mercato di gennaio. Ultimo nome uscito in ordine di tempo è quello di Daniele Gasparetto della Spal.

Di sicuro una bella gatta da pelare per Evangelisti e Pochesci. La squadra oggi intanto ha sostenuto un'amichevole con la Primavera (mattino) e allenamento al pomeriggio. In campo contro la squadra di Ferruccio Mariani sono andati i giocatori con poco minutaggio o in lista d'uscita. Sono stati tenuti a riposo i titolari in vista dell'amichevole domenica a Caserta. In gol Sernicola, Carretta (doppietta) e Candellone. Per la Primavera gol di Barbetta e Mignone su rigore.

Dopo Caserta, altra amichevole ma a curve chiuse, a causa di lavori di manutenzione allo stadio, sabato 19 agosto alle 20.45 al Liberati contro il Partizani Tirana allenato da Mark Iuliano. La prevendita del match inizierà presso le consuete biglietterie esterne del circuito Booking Show alle 15.30 di mercoledì 16 agosto. I botteghini del Liberati saranno invece a disposizione sabato 19 agosto dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.45 (con ritiro accrediti a partire dalle 17.30).

SETTORI DISPONIBILI E PREZZI

DISTINTI A (intero 8 euro, ridotto 5)
DISTINTI B (intero 8 euro, ridotto 5)
TRIBUNA B (intero 15 euro, ridotto 10)
CURVA OVEST (riservata agli ospiti, intero 8 euro, ridotto 5)

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Ternana 0 0
Ascoli 0 0
Avellino 0 0
Bari 0 0
Brescia 0 0
Carpi 0 0
Cesena 0 0
Cittadella 0 0
Cremonese 0 0
Empoli 0 0
Foggia 0 0
Frosinone 0 0
Novara 0 0
Palermo 0 0
Parma 0 0
Perugia 0 0
Pescara 0 0
Pro Vercelli 0 0
Salernitana 0 0
Spezia 0 0
V. Entella 0 0
Venezia 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE